20 Agosto 2022
Categorie

MODICA . 11 EVENTI PER " VESPERO MUSICALE " CON L'ASSOCIAZIONE MOZART

Undici appuntamenti con la musica classica nel cuore del barocco:

da luglio a settembre torna a Modica Vespero Musicale


Dopo oltre un anno senza musica, l’estate nel cuore del Barocco tornerà ad essere attraversata dalle note di Vespero Musicale, con un programma organizzato dall’Associazione Mozart Italia che sarà eccezionalmente ricco – ben 11 appuntamenti da luglio a settembre – ed eccezionalmente articolato, grazie ad una serie di concerti di musica classica che si intrecceranno a quelli tradizionalmente dedicati alla musica barocca, proprio con l’intenzione di restituire al pubblico di Modica e a quello dei viaggiatori del sud-est siciliano tutte quelle opportunità culturali che sono mancante in questo lunghissimo periodo di silenzio.
«Intendiamo restituire queste opportunità al nostro pubblico, ma intendiamo restituirle anche ai musicisti – spiega la presidente di AMI Modica Anna Maria Spoto –, a tutti gli artisti, soprattutto i più giovani, che hanno enormemente sofferto questa interruzione forzata, la distanza dal palcoscenico, la precarietà e l’incertezza del loro studio e del loro lavoro».



Da qui, l’idea di comporre un cartellone musicalmente ricco di idee, rimandi, rarità ed eslcusive ospitalità, che prenderà il via il 23 luglio con il concerto dell’Eolian Trio formato da Francesca Taviani (violoncello), Rossella Giordano (pianoforte) e Carmelo Dell’Acqua (clarinetto), che hanno scelto un repertorio prevalentemente dedicato e Mozart e Beethoven, che saranno tra i grandi protagonisti di Vespero Musicale, quasi a voler “riparare” ai concerti mancati che AMI Modica avrebbe voluto dedicare loro lo scorso anno, quando si celebravano contemporaneamente i 250 anni dalla nascita di Beethoven e dal primo viaggio in Italia di Mozart.

Il 28 luglio arriverà un altro trio, guidato dal violoncellista Adriano Fazio, che sarà accompagnato da Riccardo Palumbo (violoncello) e Ignazio Maria Schifani (clavicembalo), con un concerto dedicato alle sonate per violoncello e basso continuo di Vivaldi e Lanzetti, che ha voluto intitolare significativamente Ad Libitum, sottolineando al contempo l’unicità e la proiezione futura di questo momento in cui la paura lascia il posto alla speranza, rendendo la solitudine non più una condizione umana, ma un’opportunità.

Sulla stessa scia, con una dedica alle vittime della pandemia e un omaggio alla speranza per il futuro, il 30 luglio arriverà la giovanissima violoncellista Caterina Isaia, appena 18enne (sarà questo il suo primo concerto da maggiorenne!) e già conosciuta in tutta Europa, che con Laura Benvenga al basso continuo e violoncello, tesserà un concerto Cantando da Bach a Sollima, cercando anche tra le note delle composizioni più tempestose e dolorose, le evocazioni di una possibile rinascita quotidiana.

Si proseguirà, il 4 e il 5 agosto, con i primi due concerti organizzati in collaborazione con il Conservatorio Vincenzo Bellini di Catania, con due ensemble costruite attorno al Quartetto Euterpe (con Alberto Occhipinti al pianoforte) e al Quartetto Leonore (con Nicolò Cafaro al pianoforte), in entrambe i casi con un repertorio di quartetti e quintetti di Mozart e di concerti per pianoforte e orchestra di Beethoven trascritti per quintetto d’archi.

Ancora Mozart ci sarà, insieme a Vivaldi e Bach, nel programma del maestro Domenico Giovanni Famà, che l’11 agosto dirigerà i sedici musicisti dell’Orchestra da Camera Orfeo, con il flauto solista Enrico Luca e il soprano Giulia Mazzara.

E dopo un altro appuntamento realizzato in collaborazione con il Conservatorio, il 13 agosto, che vedrà protagonista il pianista Giovanni Bertolazzi con un interessante, poliedrico repertorio di Liszt, Prokof’ev e Šostacovič, torneranno altri due quartetti: il 18 agosto il Quartetto Katàne, con un concerto ancora una volta fortemente ancorato all’attualità, dal titolo Morte e trasfigurazione, attraverso Schubert e Šostacovič, e il 26 agosto con il Quartetto Matisse dedicato a Vienna Oggi, dunque all’estrema modernità della scuola di Vienna, ancora una volta con Beethoven e poi Schubert e Haydn.

Due vere e proprie chicche chiuderanno il programma: il concerto Mozartabend del 31 agosto con il trio Chacablà, i cui musicisti suoneranno tre corni di bassetto, copia originale di antichi strumenti di epoca mozartiana, e l’Ensemble festa rustica il 2 settembre, con un concerto dedicato all’Europa barocca.

Tutti i concerti si terranno alle 21 nel Chiostro di Palazzo San Domenico a Modica, grazie al patrocinio del Comune di Modica.



«Realizzare questo programma dopo un silenzio così lungo, squarciato solo da rari momenti di conquistata bellezza e angusti spazi dedicati alla cultura ferita – commenta Anna Maria Spoto - è un’emozione vera e grande: testimonia il nostro impegno, il nostro sforzo, ma innanzitutto il nostro desiderio. Il desiderio di chi crede che la musica sia una compagna indispensabile in ogni momento della nostra vita».





Modica, 16 luglio 2021




Notizie Flash
ISPICA - VERTENZA DEL PERSONALE COMUNALE: COMUNICATO DELLA CGIL.
RAGUSA - IL SINDACO SUL MANCATO RICONOSCIMENTO DI " SPIGHE VERDI 2022 "
NOTO - CANTINA MARILINA CONTRO I MEGA FOTOVOLTAICI
MODICA - CONTROLLO CICLOMOTORI E INQUINAMENTO ACUSTICO
RAGUSA - CONTROLLI INTERFORZE IN CENTRO STORICO
RAGUSA - PER LA CGIL INACCETTABILE IL CONTRATTO AIAS
RAGUSA - " RAGUSA AL CENTRO " E L'APERTURA DEL MUSEO ARCHEOLOGICO
19-08-2022 17:32 - OBITUARY
[]

“PER QUANTO VOI VI CREDIATE ASSOLTI SIETE PER SEMPRE COINVOLTI”

MANIFESTAZIONE CULTURALE E MUSICALE IN MEMORIA DI NORMAN ZARCONE IN ATTESA DEL 13 SETTEMBRE, DODICESIMO ANNIVERSARIO DELLA SUA MORTE

Palermo 19 agosto 2022 – Un titolo preso in prestito dalla “Canzone del Maggio” di De André per ricordare Norman Zarcone, il giovane ricercatore di Filosofia del Linguaggio suicidatosi a Palermo in opposizione alle baronie universitarie. L’evento si svolgerà domenica 21 agosto presso il Circolo SSD P...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
18-08-2022 17:23 - Istruzione e Formazione
[]
Sinalp Sicilia – La distruzione della scuola - Riforme utili solo per creare masse di analfabeti facilmente gestibili dal potere.

Continua la distruzione della Scuola Italiana.

Andrea Monteleone, Segretario Regionale Sinalp, evidenzia che anche quest'anno l'anno scolastico inizierà con gli ormai atavici problemi di sempre, precariato, cattedre vuote, ragazzi che sempre di più decidono di non completare il ciclo scolastico e programmi didattici sempre più fantasiosi innestati nel nostro ordina...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
18-08-2022 12:24 - Politica
[]
Ragusa, 18 agosto 2022

Verso le elezioni regionali: Italia Viva candida all’Ars il giornalista vittoriese Giuseppe Bascietto

Giuseppe Bascietto, giornalista, vittoriese, è candidato nella Lista “Italia Viva – Azione - Armao” nel collegio della provincia di Ragusa.

Bascietto, che cura l’ufficio stampa della Cisl per le province di Roma e Rieti, è autore di diversi libri: Stidda, la quinta mafia (2005), Pio La Torre, l’uomo che incastrò la mafia (2018), Stidda, l’altra mafia, raccontata dal capocl...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
17-08-2022 17:33 - Eventi
[]
Vittoria, 17 agosto 2022

TI AMO Summer Fest: a Scoglitti l’iniziativa di Panta Rhei per la promozione del settore della pesca

Un gruppo di giovani promuovono una manifestazione che mette insieme l’attività dei pescatori, la musica, la proposta culturale, l’enogastronomia legata al pesce.

TI AMO Summer Fest. Una festa di mezza estate dedicata al mare ed al mondo dei pescatori. Scoglitti ospiterà, il prossimo 22 agosto, una manifestazione rivolta al settore della pesca, attività primaria della fra...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
17-08-2022 17:01 - Cronaca Locale
[]
Atto vandalico al cimitero di Marina di Ragusa

Imbrattata la statua dell’angelo posta all’ingresso

L'assessore ai servizi cimiteriali Giovanni Iacono, interviene sull'atto di vandalismo al cimitero di Marina di Ragusa:

"Stamani abbiamo, prontamente, ripristinato le condizioni originarie della statua dell'angelo all’ingresso del cimitero di Marina di Ragusa che era stata imbrattata da qualche balordo. Ringrazio gli addetti del servizio cimiteriali per l'intervento puntuale e professionale. Purt...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
16-08-2022 16:36 - Economia
[]
Finanziati dalla Regione Siciliana la realizzazione della Chiesa Maria Regina di contrada Cisternazzi a Ragusa e il restauro dell'organo a canne Serassi-Tamburini della Cattedrale San Giovanni Battista di Ragusa.

È giunto a conclusione l'iter di finanziamento per la realizzazione della Chiesa Maria Regina in contrada Cisternazzi a Ragusa per un ammontare di € 4.297.052,19, mettendo così un punto fermo ad una delle più considerevoli incompiute del territorio ibleo, al quale si somma il finanzia...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
14-08-2022 18:11 - Attualità
[]
Estate 2022: Tutti schiavi del telefono in vacanza? Ecco come liberarsene…

Liberarsi dalla schiavitù del telefonino, almeno in vacanza e con piccole regole quotidiane, si può. Anzi, può essere lo stimolo per riscoprire i vantaggi di un minor attaccamento alla tecnologia e riportare qualche sana abitudine anche al rientro dalle ferie. A suggerire alcuni consigli utili sono molti psichiatri, che invitano a non sottovalutare le spie di una dipendenza che facilmente può trasformarsi in "patologia ...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
19-08-2022 18:48 - Cultura & Arte
[]
Beatificazione di Giovanni Paolo I, in un video la lirica “Il sorriso di Dio” del Poeta Rosario La Greca

Mancano poco più di 15 giorni alla Beatificazione di Giovanni Paolo I, al secolo Albino Luciani, prevista per Domenica 4 Settembre in Piazza San Pietro e presieduta da Papa Francesco. Quanto sognato nel lontano 2002 dall'allora Vescovo di Belluno-Feltre Vincenzo Savio si sta finalmente avverando, fu infatti Mons. Savio, accogliendo le richieste di moltissimi fedeli che da tutte le parti del...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
13-08-2022 17:57 - Politica
[]
La maggioranza di destra approva a Comiso il suo quarto bilancio. Uno strumento che al solito, tra entrate “ottimistiche” e spese “sottodimensionate”, evidenzia assenza di programmazione, conti fuori controllo e un’allegra corsa verso la paralisi finanziaria.COMISO -

In anticipo sul cronico ritardo nell’approvazione degli strumenti finanziari, la maggioranza di destra ha approvato giovedì sera il suo quarto bilancio di previsione, incurante di un parere negativo dei revisori dei conti che in ...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
ANGELO GIGLIO FOTOGRAFIA
ANGELO GIGLIO FOTOGRAFIA
Utenti Online
13

Visitatore Numero
1984858

totale visite
7729392

19-08-2022 18:09 - Angolo dell´Arte
[]
Venerdì 26 agosto 2022, alle ore 20.30, nello spazio espositivo dell’Auditorium San Vincenzo Ferreri di Ragusa Ibla, si inaugura la mostra La rabbia, omaggio di Guglielmo Manenti all’omonimo film di Pier Paolo Pasolini nel centenario della nascita dello scrittore friulano. La mostra, voluta e organizzata dal Comune di Ragusa, a cura di Andrea Guastella, propone le tavole realizzate da Manenti per l’edizione tedesca della sceneggiatura poetica di Pasolini pubblicata nel 2021 dalla casa editric...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
19-08-2022 18:48 - Cultura & Arte
[]
Beatificazione di Giovanni Paolo I, in un video la lirica “Il sorriso di Dio” del Poeta Rosario La Greca

Mancano poco più di 15 giorni alla Beatificazione di Giovanni Paolo I, al secolo Albino Luciani, prevista per Domenica 4 Settembre in Piazza San Pietro e presieduta da Papa Francesco. Quanto sognato nel lontano 2002 dall'allora Vescovo di Belluno-Feltre Vincenzo Savio si sta finalmente avverando, fu infatti Mons. Savio, accogliendo le richieste di moltissimi fedeli che da tutte le parti del...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
18-08-2022 17:55 - Angolo dell´Arte
[]
ALTO RICONOSCIMENTO ARTISTICO PER GLI ARTISTI NUNZIELLA LA COGNATA E SILVANA FEDERICO PREMIATI DALL’ACCADEMIA DELLE PREFI

L’accademia delle Prefi ha consegnato ieri 16 agosto 2022 gli Attestati di eccellenza in occasione dell’esposizione d’arte “Luoghi e Istanti – Frammenti di Sicilia” alle artiste Nunziella La Cognata e Silvana Federico presso il Vicolo Morelli a Ragusa Ibla.

Il paesaggio e l’uomo: questo è il binomio che caratterizza il mondo della Sicilia sud-orientale, dove la campagna ari...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
18-08-2022 12:35 - Eventi
[]
TRE STORICI COLLABORATORI E TURNISTI DEI PINK FLOYD IN CONCERTO A MARINA DI MODICA DOMANI 19 AGOSTO INSIEME ALLA TRIBUTE BAND “PINK’S ONE”. DOPO GLI STRAORDINARI SUCCESSI DEL 2018 E 2019, TORNA IL LEGGENDARIO ROCK DELLA BAND LONDINESE, QUESTA VOLTA CON TRE OSPITI D'ECCEZIONE: IL SASSOFONISTA SCOTT PAGE, IL BATTERISTA GARY WALLIS E LA CORISTA MACHAN TAYLOR.

MODICA (RG) – I grandi successi dei Pink Floyd riproposti dalla tribute band siciliana “Pink’s One” ritorneranno protagonisti all’Auditoriu...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
17-08-2022 17:44 - Angolo dell´Arte
[]
SUCCESSO DI PUBBLICO CONFERMATO PER LA SECONDA COLLETTIVA INTERNAZIONALE “GLI ARTISTI INCONTRANO LA STORIA E LA MAGIA NEL CASTELLO DI CEFALA’ DIANA”

GUCCIONE: “QUESTA TERRA HA TANTA BELLEZZA DIFFUSA, SPETTA A NOI VALORIZZARLA”

Cefalà Diana si conferma la piccola capitale dell’arte dell’entroterra palermitano con la partecipazione di oltre 60 artisti provenienti da ogni angolo del pianeta che hanno voluto esporre le loro opere nella suggestiva cornice dell’antico maniero arabo-normanno. Il picco...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
15-08-2022 11:37 - Eventi
[]
L’ACCADEMIA DELLE PREFI PREMIA GLI ARTISTI NUNZIELLA LA COGNATA E SILVANA FEDERICO MARTEDI 16 AGOSTO

Ragusa – Esposizione temporanea d’arte presso il Vicolo Morelli a Ragusa Ibla “Luoghi e Istanti – Frammenti di Sicilia”.

Il paesaggio e l’uomo: questo è il binomio che caratterizza il mondo della Sicilia sud-orientale, dove la campagna arida dell’estate si mescola con il sudore atavico dei propri abitanti, dove le colline pietrose si adagiano sulle sabbiose spiagge della costa mediterranea. Nunz...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
13-08-2022 16:49 - Cultura & Arte
[]
L'inglese è sicuramente una delle lingue più parlate al mondo: oltre trecento milioni di persone la parlano come lingua madre e ancor di più la parlano, più o meno bene, come seconda lingua.
L'italinglish, invece, è uno strano idioma, imparato da noi italiani fra i banchi di scuola, liberamente e vagamente ispirato all'inglese, ma fortemente contaminato dalle strutture fonetiche della nostra lingua madre.
Muovendomi fra paradossi ed equivoci linguistici, senza mai prendermi troppo sul serio, ho...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]
DELLE COSE DI SICILIA
27-07-2022 15:59 - Rubrica DELLE COSE DI SICILIA Uomini e fatti senza tempo
[]
Sabbinìrica: una parola siciliana che ti faceva sentire odore di casa

Oggi riscopriamo un Saluto Antico...

Il Saluto Antico è "Sabbenerica a Vossia"; un saluto utilizzato sino agli anni '50-'60 dai Nostri Antenati Siciliani (Nonni, Bisnonni ecc.…). Questo Saluto si usava in tutti i momenti della giornata, specialmente la mattina o quando ci si incontrava per strada; esso esprimeva una forma di Benedizione.

A questo Saluto si rispondeva solitamente con: “Santu e Riccu !” (traduzione: “Che tu sia ...
[icona per inviare a un amico] [icona per stampare] [icona di Facebook] [icona di Twitter] [icona di WhatsApp]

invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Titolare del trattamento è l´azienda NOME, il sito web NOMESITO.IT è di proprietà e gestione della stessa. Il responsabile e legale rappresentante è il signor NOME e COGNOME. Recapiti e dati legali:

Via XXX,XX - 00000 CITTA PR - P. IVA 00000000000

Per qualsiasi informazione o istanza è possibile inviare una email a INFO@NOMESITO.IT oppure indirizzare una comunicazione scritta all´indirizzo della sede legale sopra citata.
torna indietro leggi Privacy Policy  obbligatorio

cookie