SCOGLITTI - SONO AGLI ARRESTI I PRESUNTI ASSASSINI DEL BRACCIANTE RUMENO NICOLAE RADUCAN : SONO QUATTRO TUNISINI

02-05-2015 10:00 -

La polizia di Vittoria e di Ragusa avrebbe risolto il caso dell´efferato omicidio avvenuto in contrada Esperia, nelle campagne di Scoglitti, lungo la provinciale che porta a Gela. La notte tra il 25 e il 26 aprile, infatti, un rumeno di 38 anni, Nicolae Raducan, e la sua compagna di 53 anni, dopo una serata trascorsa in una sala da ballo, stavano rientrando a piedi presso la loro abitazione, allorquando furono aggrediti da ignoti. L´uomo venne ucciso a sprangate e la donna venne violentata.
Dopo una settimana circa di indagini la Polizia avrebbe risolto il caso con l´arresto di quattro tunisini, che avrebbero confessato. I quattro sono in carcere a Ragusa.
Il Comune di Vittoria ha già annunciato, a suo tempo, che si costituirà parte civile.