RAGUSA - SONO I FATTI CHE CONTANO: I CONSIGLIERI 5 STELLE ACQUISTANO BANCHI E SEDIE PER LE SCUOLE RAGUSANE

07-05-2015 12:35 -

In un momento in cui i consigli comunali ( si pensi a quelli di Agrigento e di Siracusa )sono sotto inchiesta per i lauti gettoni di presenza riservati ai consiglieri, che corrono da un consiglio a un altro e da una commissione all´altra, per accumulare gettoni e compensi, fa notizia l´operato dei consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle di Ragusa, che si sono ridotti del 30% il compenso e hanno acquistato, con il ricavato, sedie, cattedre, banchi e tablet per le scuole ragusane.
In un anno ( il 2014 ) i consiglieri pentastellati hanno risparmiato 30.000 euro e hanno speso, con procedura di acquisto tramite mercato elettronico, euro 22.000 per arredi scolastici che interessano otto scuole del capoluogo. Le scuole sono: i circoli didattici " Mariele Ventre", " Palazzello ", " Paolo Vetri " e gli istituti comprensivi " Berlinguer ", "Crispi", " Vann´Antò"," Schininà " e " Quasimodo ".