RAGUSA- ACCORDO TRA COMUNE E TRIBUNALE PER LAVORI DA ASSEGNARE A CONDANNATI

10-05-2015 10:23 -


comune e tribunale di ragusa sottoscriveranno
un accordo che consente l´attività di soggetti condannati a lavori di pubblica utilità

La Giunta Municipale ha approvato uno schema di accordo tra il Tribunale ed il Comune di Ragusa per lo svolgimento di lavori di pubblica utilità in settori specifici della struttura organizzativa dell´ente. Il documento, composto da dieci articoli e della durata di un anno, sarà siglato nei prossimi giorni, si inserisce nel più ampio accordo quadro, su questo tema, che il Tribunale di Ragusa aveva sottoscritto con l´Ufficio Esecuzione Penale Esterna di Siracusa.
Lo schema di accordo - dichiara l´Assessore ai servizi sociali, Salvatore Martorana - prevede che fino ad un massimo di 8 condannati alla pena del lavoro di pubblica utilità possano essere chiamati a prestare la loro attività, non retribuita, in favore della collettività, in settori della cura del verde pubblico, protezione civile, tutela del patrimonio, randagismo e servizi sociali. A cadenza semestrale, sarà realizzata una specifica relazione sulle modalità di svolgimento delle attività previste. Si tratta di un´iniziativa dalle molteplici valenze e dagli indubbi vantaggi sia rispetto alla necessità di favorire il reinserimento sociale dei soggetti coinvolti, sia rispetto ad un servizio utile ed importante, anche dal punto di vista morale, reso alla collettività".

Ragusa 8/05/2015

Il Capo Ufficio Stampa
dott. Giuseppe Blundo