MODICA - A PROPOSITO DEL " MODICA CALCIO " TATO CAVALLINO SCRIVE AL SINDACO ABBATE

18-05-2015 19:37 -


Al Sig. Sindaco del
Comune di Modica

Lettera aperta

Oggetto: prospettive per il Modica Calcio; perché non ci si confronta con il Presidente Franco Proto?
L´incertezza sul futuro della Società Modica Calcio ci induce, con senso di responsabilità, a valutare possibili interventi e trovare eventuali soluzioni per non cancellare una grossa ed importante fetta della storia della città, colorata di rossoblù dal 1932. Modica non merita di perdere anche questa che definirei "Un´istituzione" per i modicani e per i tifosi. Gli appelli di questi giorni, anche tramite i social, di salvare il Modica calcio non devono rimanere inascoltati anzi devono fortificare la volontà di tutti a trovare soluzioni per strappare la società dal pericolo che scompaia.
Il dato oggettivo, a prescindere dalle numerose difficoltà e vicissitudini, la squadra è riuscita a mantenere la categoria ma da quando è terminato il campionato nessun cenno da parte dell´amministrazione a livello propositivo e progettuale. Per questo motivo Le chiedo di verificare la possibilità di coinvolgere l´imprenditore catanese Proto, visto che, per lui, sarebbe tramontata, prima di iniziare, la sua avventura con il Ragusa Calcio. Chiedere un confronto e valutare il suo progetto potrebbe essere un´azione propositiva e comunque un primo passo che possa delineare il futuro della società modicana.
Certo di un Suo sollecito riscontro, Le porgo i miei più cordiali saluti.
Tato Cavallino
Consigliere comunale
Modica lì, 18 maggio 2015