MODICA - CLAUDIO GUGLIOTTA, CAPOGRUPPO DI " ADESSO MODICA ", LANCIA UNA RACCOLTA DI FIRME CONTRO GLI AMBULANTI ABUSIVI IN CORSO UMBERTO

10-06-2015 11:19 -

RACCOLTA FIRME A TUTELA DEI COMMERCIANTI REGOLARI DALL´ATTIVITA´ CONTINUATIVA ED IRREGOLARE DA PARTE DI VENDITORI AMBULANTI NON IN REGOLA SITI IN CENTRO STORICO A MODICA.


In relazione al fenomeno della presenza di venditori ambulanti non in regola in centro storico di Modica, come già da diverso tempo segnalato da parte dei commercianti di souvenir, e constatato con diversi appostamenti "ho notato la continua ed incessante attività di vendita abusiva di souvenir", è quanto afferma il consigliere comunale della lista "Adesso Modica", Claudio Gugliotta.
Il consigliere, infatti, si è fatto portavoce del disagio espresso da alcuni commercianti che hanno segnalato come ormai diversi venditori ambulanti, soprattutto extracomunitari e non in regola, girano per la principale arteria del centro storico, corso Umberto I, andando alla ricerca di turisti.
Ciò che preoccupa sia il consigliere Gugliotta che i commercianti è l´insistenza di questi venditori che arriverebbero persino a rincorrere i gruppi di turisti fino ai cigli delle chiese per poter vendere loro qualcosa. Raccogliendo delle firme fra i commercianti del centro storico, Gugliotta intende chiedere all´Amministrazione un maggior controllo e monitoraggio del fenomeno in essere in modo da tutelare i commercianti onesti.
Stessa raccolta firme sarà presentata alle forze dell´ordine, Vigili Urbani e Carabinieri, per vigilare maggiormente su questi fenomeni che, secondo il Consigliere, non solo arrecano danni ad alcune attività commerciali, ma, essendo i venditori abbastanza invadenti nei confronti dei turisti, tali fatti possono anche alterare l´immagine di tranquilla sito turistico.



Claudio GUGLIOTTA