RAGUSA - APPALTO LAVORI PER APPROVVIGIONAMENTO DI ACQUA POTABILE NELLE ZONE COSTIERE E LIMITROFE

13-06-2015 11:46 -

Sul sito del Comune è pubblicato il bando di gara, con il sistema della procedura aperta, per l´appalto dei lavori di approvvigionamento di acqua potabile nella frazione di Marina di Ragusa e fascia costiera. L´importo complessivo dell´intervento, compresi oneri per la sicurezza e costo del personale, è di € 1.237.735,52. Il termine per la presentazione delle offerte è fissato per il 1° luglio prossimo; la gara sarà celebrata invece il giorno 3 dello stesso mese. L´impresa aggiudicataria dell´intervento avrà dalla consegna degli stessi, come previsto nel bando, 240 giorni di tempo per completare l´opera pubblica.
"Questo importante lavoro - dichiara l´Assessore ai lavori pubblici Salvatore Corallo- ci consentirà di realizzare un acquedotto nel tratto compreso tra le contrade Cameni e Gaddimeli. A Cameni realizzeremo un potabilizzatore che tratterà l´acqua che attingeremo da una presa del Consorzio di Bonifica n 8, della portata di 50 lt al secondo, che tramite l´acquedotto servirà il serbatoio di Contrada Gaddimeli. Il progetto ci darà modo di aumentare la fornitura del prezioso liquido nella nostra zona riviarasca. Questa futura nuova disponibilità idrica per la fascia costiera di Marina di Ragusa ci porterebbe a potere fare a meno, sempre per Marina, della Fonte Mirio - Paradiso che sarebbe sfruttata solamente per Punta Braccetto".

Ragusa 11/06/2015
Il Capo Ufficio Stampa
dott. Giuseppe Blundo