COMISO - ARRESTATI GIOVANNI E GIUSEPPE FLORINDI PER LE RAPINE IN VILLA

04-07-2015 14:00 -

Sono stati arrestati due vittoriesi residenti a Comiso: si tratta di Giovanni Florindi, pregiudicato di 50 anni, e del figlio Giuseppe, di 23 anni. I due sono accusati di avere costituito una banda, che negli ultimi tempi ha messo a segno delle rapine in villa ai danni di persone anziane a Comiso, Modica e Scicli.
I due, sottoposti da tempo a intercettazione, preferivano assaltare ville con dentro persone anziane: si vantavano per telefono , come nel caso del padre Giovanni, grasso e quindi impossibilitato a correre e ad azioni di agilità, come la millantata fuga davanti a cani e poliziotti in qualche occasione.
Un numero di targa ha tradito i due: la targa dell´auto era stata annotata dai poliziotti ne confermata da un testimone oculare.