MODICA - PER IL SINDACO NON SUSSISTE ALCUNA BEFFA PER IL COMITATO PRO TRIBUNALE

09-07-2015 10:47 -

Apprendo con non poco stupore attraverso un quotidiano on.line, che il comitato pro tribunale ha subito oltre al danno per non essere riuscito a salvare il Tribunale di Modica, la beffa da parte del Sindaco per un manifesto non pagato dal Comune, che apprendo solo ora attraverso la stampa e non dai diretti interessati. Non mi risulta tra l´altro, di aver mai ricevuto richiesta da parte del Comitato del Tribunale. Vorrei però evitare sterili polemiche anche perchè ritengo che chiunque faccia giornalismo sa bene che prima di additare qualcuno bisogna verificare la veridicità dell´informazione, ascoltando entrambi le parti interessate.
Ma voglio sorvolare sulle scelte fatte dall´estensore dell´articolo, ma non sul falso riportato, visto che con carte alla mano posso dimostrare l´esatto contrario di quanto scritto sulla stampa, infatti, il manifesto è stato personalmente pagato dal sottoscritto appena saputo che la tipografia vantava un credito nei confronti del Comune, per un manifesto non commissionato dal Sindaco ma da altri. Ritengo inoltre, e mi riferiscono a chi ha informato l´estensore dell´articolo, dichiara il Sindaco - che sarebbe stato più appropriato informare direttamente il sottoscritto, che il comitato non era nelle condizioni di poter disporre delle somme per il pagamento del manifesto, anzichè informare la stampa. Può stare tranquillo il comitato, stavolta non è stato beffato da nessuno. l´unico ad essere beffato magari è l´autore dell´articolo che non ha saputo verificare bene. Ai posteri l´ardua sentenza.
Ignazio Abbate