MODICA - AL PALACULTURA LA FILLEA - CGIL PROMUOVE UN INCONTRO PUBBLICO SUI FAMILIARI DELLE VITTIME SUL LAVORO

13-07-2015 16:31 -


Mercoledì 15 luglio 2015, dalle ore 9:30, presso il Palazzo della Cultura - Corso Umberto I, Modica - si terrà un confronto pubblico sul tema "Tutele e diritti oltre la prevenzione, per un impiego a favore dei familiari di vittime sul lavoro".
L´incontro, promosso dalla Fillea - Cgil Ragusa e Sicilia, mira ad approfondire una tematica di particolare rilevanza sociale, ossia i diritti riconosciuti in favore dei familiari di coloro che siano deceduti per fatto di lavoro o di servizio, ovvero siano deceduti a causa dell´aggravarsi delle mutilazioni o delle infermità che hanno dato luogo al trattamento di rendita da infortunio sul lavoro.
In proposito, nell´ambito delle prestazioni sociali garantite, un´attenzione esclusiva sarà rivolta all´approfondimento dei vari interventi legislativi che nel tempo hanno esteso, seppur in maniera frammentaria ed incerta, il diritto al collocamento obbligatorio per le summenzionate categorie di soggetti che, pertanto, pur risultando in astratto beneficiarie della riserva di quota per le assunzioni, di sovente non riescono ad accedere ad alcun beneficio stante l´inapplicabilità in concreto delle disposizioni legislative.
In tale sede si cercherà pertanto di fornire delle risposte ai quesiti posti sul punto dall´ambiguità normativa (dal rapporto tra l´art. 3 l. 244/2007 e la successiva l. 25/2011, con la l. 407/1998 e la l. 68/1999, sino al ddl in questi giorni in discussione alla Commissione Lavoro del Senato).
L´iniziativa, oltre a rappresentare un´occasione di sensibilizzazione su temi spesso dimenticati ed ignorati, costituisce altresì l´opportunità per comunicare i percorsi messi in atto e predisporre linee guida, sia con riguardo all´operatività della disciplina attualmente vigente, che in relazione alle prospettive future.
Sono stati invitati , oltre ai livelli istituzionali della provincia di Ragusa , i familiari delle vittime per incidenti sul lavoro .
Interverranno:
Paolo Amenta - vicepresidente Anci Sicilia;
Sebastiano Bruno Caruso - assessore al lavoro della Regione Sicilia;
Anna Rosa Corsello - dirigente della Regione Sicilia;
Mariella Lo Bello - vicepresidente della Regione Sicilia;
Michele Pagliaro - segretario generale CGIL Sicilia;
Walter Schiavella - segretario nazionale Fillea-Cgil;
Federico Scirpa - esperto in diritto del lavoro;
Franco Tarantino - segretario regionale Fillea-Cgil Sicilia;
Giovanni Vindigni - direttore DTL Ragusa.
Inizialmente è´ prevista una performance dell´attore Enzo Ruta .
Modererà il dibattito, Angelo Di Natale - giornalista.