PALERMO- DOPO LA MORTE DELLA PICCOLA NICOLE CONTINUANO LE POLEMICHE SULLA MANCANZA DEI SOCCORSI: ALL´ARS FORZA ITALIA INTERROGA SULL´ELISOCCORSO USATO PER UN SUPERMANAGER E NON PER NICOLE.

17-02-2015 09:56 -

ELICOTTERO 118. FALCONE (FI): IN VOLO PER SUPERMANAGER E NON PER LA PICCOLA NICOLE. DOMANI INTERROGAZIONE ALL´ARS


"Colpito da aneurisma mentre era in Sardegna, ha chiamato l´elisoccorso del 118 siciliano, chiedendo di essere riportato in Sicilia, dove è poi stato ricoverato e curato. Un trasferimento definito dagli interessati di routine, quello che ha avuto per protagonista il direttore della sala operativa dello stesso elisoccorso, Gaetano Marchese, una routine che non si è purtroppo verificata nelle drammatiche ore in cui si è consumata la tragedia della piccola Nicole, alla quale il servizio sanitario regionale non è stato in grado di garantire la necessaria assistenza. Per lei nessun elicottero si è alzato in volo. Domani Forza Italia presenterà un´interrogazione parlamentare all´Ars, per conoscere i contorni della vicenda che ha riguardato il direttore Marchese e accertare l´ammissibilità del servizio al di fuori della Regione Siciliana", così l´on. Marco Falcone, capogruppo di Forza Italia all´Ars.