CHIARAMONTE GULFI - MARIO INCUDINE, PEPPE SERVILLO E PIETRA MONTECORVINO IERI SERA IN CONCERTO.

16-08-2019 17:31 -

MUSICA E PAROLE CON MARIO INCUDINE, PEPPE SERVILLO E PIETRA MONTECORVINO: IERI SERA PIENONE PER L’ESTATE CHIARAMONTANA. IL PROGRAMMA PROSEGUE CON ALTRI APPUNTAMENTI, TRA JAZZ, TEATRO, CONCERTI E CONVEGNI.
CHIARAMONTE GULFI (RG) – Mario Incudine accende Piazza Duomo a Chiaramonte Gulfi con un bellissimo concerto in compagnia di Peppe Servillo e Pietra Montecorvino. Ieri un vero e proprio spettacolo di musica e voci ha decretato l’ennesimo successo dell’”Estate chiaramontana” 2019, con un omaggio raffinato e coinvolgente della musica popolare meridionale, il “Grande Sud”, grazie a tre interpreti di eccezionale valore e apprezzamento.
Considerato l’interprete di "un modo nuovo di cantare la Sicilia fra il cantastorie e il cantautore", Mario Incudine è uno dei personaggi più rappresentativi della nuova world music italiana.
Peppe Servillo è un cantante, attore, compositore e sceneggiatore casertano. Autodidatta, debutta negli anni Ottanta con gli Avion Travel di cui è da allora cantante e frontman. Autore di canzoni interpretate da Fiorella Mannoia e Patty Pravo, è anche autore di colonne sonore, attore cinematografico e teatrale.
Pietra Montecorvino, all'anagrafe Barbar D'Alessandro è una cantante e attrice che ha conosciuto la notorietà giovanissima lavorando con Renzo Arbore con grandi nomi del teatro e della tv.
Insieme ai bravissimi musicisti che li hanno accompagnati hanno regalato una performance davvero straordinaria che ha attirato migliaia di spettatori e turisti provenienti anche dai Comuni limitrofi.
Continua a sorprendere con la sua varietà, vivacità e soprattutto qualità, l’offerta estiva chiaramontana grazie ad un cartellone di eventi davvero eccezionale, confezionato dallo stesso Incudine che è direttore artistico, e cofirmato da Costanza DiQuattro.
Stasera in programma la musica delle band giovanili “Spaghetti and roll” e “Porto rosso” (20.00 – Balcone di Sicilia e Atrio antistante Municipio), ma prima nel tardo pomeriggio passeggiata tra il mercatino delle pulci a cura di Giuseppe Bracchitta (19.00 – C.so Umberto).
Domani sabato 17 agosto, ai Giardini comunali, un’interessante tavola rotonda tra i comuni dell’Unione Ibleide e l’ente forestale sulla gestione e il futuro del patrimonio boschivo, con il sindaco di Chiaramonte Sebastiano Gurrieri, di Monterosso Almo Salvatore Pagano, di Giarratana Bartolo Giaquinta e il presidente del Consiglio dell’Unione Ibleide Giovanna Caruso. (21.30)
Ma l’Estate Chiaramontana è anche approfondimento culturale e promozione della salute: domenica 18 agosto sarà infatti presentato il progetto “Chiaramonte Gulfi – Città cardioprotetta”, in convenzione con l’associazione Amicuore e con l’intervento di Antonino Nicosia, primario del reparto di cardiologia dell’ospedale Giovanni Paolo II di Ragusa (21.30 – Giardini comunali). Subito dopo si parlerà delle nuove scoperte archeologiche della necropoli in contrada Giglia e del cimitero arabo di contrada Cifali. Interverranno professori universitari, archeologi di fama e il sovrintendente ai beni culturali di Ragusa Giorgio Battaglia. Solidarietà è invece la parola d’ordine di lunedì 19 agosto con il concerto degli “Speed of Soud”, cover band dei Coldplay, in favore di Telethon (21.30 – Piazza Duomo), mentre il giorno dopo, martedì 20 agosto, ritorna il grande teatro con le letture di Sciascia, Bufalino e Consolo dalle voci narranti degli attori Tiziana Bellassai e Carlo Ferreri, a cura dell’associazione Donnafugata 2000 (21.30 Giardini comunali).
Spazio ai giovani mercoledì 21 agosto con la 3^ edizione del premio “S. A. Guastella, dedicata agli studenti più meritevoli, e con la 2^ edizione de “I giovani chiaramontani contraddistinti nelle varie discipline” (21.30 – Piazza Duomo).
Nuovo appuntamento con la rassegna jazz giovedì 22 agosto con il concerto degli Urban Fabula e Gegè Telesforo e il featuring dei fratelli Cutello (21.30 – Piazza Duomo).
La Compagnia del teatro “Gli amici di Matteo” di Scicli faranno divertire invece venerdì 23 agosto con la commedia “Amuri di frati” di Renato Fidone (21.30 – Villaggio Gulfi).
Il calendario di eventi continuerà fino a metà settembre. Tutti gli appuntamenti sono a ingresso gratuito. Per info: facebook e sito del Comune di Chiaramonte Gulfi.


16 agosto 2019
ufficio stampa
Carmelo Saccone per MediaLive