RAGUSA - IL SINDACO CASSI' INVITA A NON ABBASSARE LA GUARDIA SULLA RG/CT

10-12-2019 15:03 -

“Sulla Ragusa-Catania non abbassiamo la guardia”

Il sindaco Cassì esprime il suo pensiero dopo le dichiarazioni
del vice ministro Cancelleri e dell’assessore regionale Falcone

“Dopo aver letto le dichiarazioni del viceministro Cancelleri e dell’assessore regionale Falcone sulla Ragusana, come rappresentante della comunità che purtroppo, come poche altre in Italia, ha patito i giochi e le ambiguità della politica, sento il dovere di tenere i piedi per terra. Non è sfiducia, sia chiaro: il viceministro si è espresso in maniera inequivocabile, con un impegno dichiarato, e non c’è motivo di dubitare che davvero potremmo essere davanti a una svolta con il Cipe del 19 dicembre. Proprio per questo è bene però rimanere lucidi e attenti fino all’ultimo, continuando a far sentire quella collettiva e unanime pressione che da qualche tempo Ragusa ha saputo esercitare attraverso un dialogo pragmatico e schietto con tutti i soggetti coinvolti, a prescindere dalla appartenenza politica e di partito, dalla marcia lenta della scorsa primavera fino all’ultima riunione ospitata proprio in Comune. Manca ancora un passo: non dividiamoci proprio adesso, non abbassiamo la guardia, non esultiamo prima della sirena”.




Ragusa 10/12/2019
Il Capo Ufficio Stampa
dott. Giuseppe Blundo