RAGUSA - UN SUCCESSO LA PRIMA GIORNATA DEI " MARTEDI' NEUROLOGICI IBLEI 2020 "

18-01-2020 16:28 -

"Martedì Neurologici Iblei 2020": Un successo la prima giornata di formazione con il prof. Lucci e il prof. Pira

Dalle prime scoperte scientifiche a Tik-Tok. Martedì 14, presso l’Ordine dei Medici di Ragusa, sono iniziati gli incontri di formazione per medici, tecnici ed infermieri dei "Martedì Neurologici Iblei 2020".
Partendo dalla storia della Neurologia si è arrivati all’importanza della comunicazione ai giorni nostri.

Ad organizzare l’evento il dr. Emanuele Caggia, dirigente dell’UO di Neurologia di Ragusa. il corso accreditato per varie figure sanitarie si svolgerà nel corso dell’intero 2020 e vedrà convergere a Ragusa i maggiori esperti italiani nel campo delle Neuroscienze.

Ad aprire la prima giornata di lavori il saluto del dr. Giuseppe Tumino, delegato del presidente dell’Ordine dei Medici di Ragusa. Ad introdurre il corso il dr. Emanuele Caggia che ne ha spiegato finalità e obiettivi.
Di notevole spessore formativo e professionale la relazione del dr. Bruno Lucci, primario emerito della Neurologia di Pordenone. Una brillante e entusiasmante relazione che ha ripercorso la storia dell’origine delle Neuroscienze. Un percorso ricco di dati storici ed iconografia, frutto di anni di ricerca minuziosa, che partendo dagli albori della Neurologia è giunto sino alla contemporaneità con un focus particolare su Alzheimer e Perusini. Perusini è una figura caduta nell’oblio per molti anni ma fondamentale nella definizione del quadro clinico che oggi va sotto il nome di "Demenza di Alzheimer". Le ricerche del dr. Lucci hanno permesso di restituire dignità ad uno dei maggiori ricercatori italiani attraverso la pubblicazione di tre libri dedicati alla figura di Perusini. L’ultimo di questi testi, ormai esaurito, è stato donato dal dr. Lucci a tutti i partecipanti.
La sessione pomeridiana è stata magistralmente condotta dal prof. Francesco Pira, sociologo, giornalista e docente di comunicazione dell’università di Messina. Focus la comunicazione efficace e le fake news. Il prof. Pira, con il supporto di video particolarmente graditi dal pubblico, ha sottolineato l’importanza di una comunicazione efficace con particolare riferimento all’ambito sanitario. Ha rappresentato l’importanza della conoscenza della moderna tecnologia digitale ed il ruolo fondamentale del corretto utilizzo delle varie piattaforme social. Particolare attenzione è stata rivolta, dal prof. Pira, alla fabbrica delle fake news ed alla difficoltà di intervenire con processi di debunking per correggere le falsi informazioni, anche in campo sanitario.

Alla relazione del prof. Pira è seguito un ampio ed articolato dibattito, testimonianza della particolare rilevanza dei temi trattati.

Il prossimo appuntamento dei “Martedì Neurologici Iblei 2020” è in calendario per martedì 18 febbraio. Si parlerà di ictus con il dr. Giuseppe Micieli di Pavia, uno dei massimi esperti nazionali nel campo dell’ictus.






Valentina Maci