GELA - CONDANNATO L'ANARCHICO RAGUSANO PIPPO GURRIERI PER UNA MANIFESTAZIONE " NO MUOS" DEL 2016: SOLIDARIETA' DA GRUPPI E ASSOCIAZIONI.

20-01-2020 10:04 -

Il 16 gennaio 2020 il Tribunale di Gela ha condannato l'anarchico ragusano Pippo Gurrieri, ferroviere in pensione, a 6 mesi di carcere per dei fatti avvenuti durante il trekking " No Muos " del 21 agosto 2016. Coinvolte nell'inchiesta erano state 24 persone: l'unico condannato Pippo Gurrieri, per avere offeso " l'onore e il prestigio " dei pubblici ufficiali ( Gurrieri si era abbassato i pantaloni e aveva mostrato il sedere nel corso della manifestazione ).
A Gurrieri sono pervenute diverse attestazioni di solidarietà da parte di singoli e associazioni del mondo del pacifismo.