NOTE DI COSTUME - " I CAMBIAMENTI DELLA SOCIETA' " a cura di Nele Vernuccio

17-02-2020 18:21 -

I cambiamenti della società

In queste prime ore pomeridiane, mi sono imbattuto in un programma televisivo ove è stato intervistato un certo Johnny Scandal (già il suo nome d'arte è tutto un programma).
Inizio ad osservare attentamente questo ragazzo e mi accorgo che ha:
I capelli da un lato rosa e dall'altro lato bianchi.
La mano sinistra smaltata di rosso, la destra smaltata di nero.
Le scarpe una rosa e una nera.
Potete immaginare la mia perplessità: questo rapper, totalmente sconosciuto, inizia a parlare e comprendo che è preparato ed intelligente. Inizia a raccontare la sua storia personale e ti fa anche commuovere: obiettivamente è un ragazzo in gamba.
Ora mi chiedo perché dobbiamo imitare sempre l'altro sesso, e non mostrarci come siamo nati?
Tutto ciò ci fa comprendere al di là di tutto che l'apparenza inganna: io mi aspettavo che questo ragazzo non sapesse parlare e che non fosse stato intelligente. Invece mi sono sbagliato, poiché il ragazzo ha dimostrato di essere intelligente.
È chiaro che queste scene al primo impatto ci sconvolgono, ma questi atteggiamenti sono il frutto della globalizzazione e anche dell'evoluzione tecnologica. Vogliamo provare sempre il nuovo anche che si tratta di una inusualità e si va controtendenza: l'importante è che si cambi e si riesca ad attirare l'attenzione. Vedi per esempio Achille Lauro nell'ultimo Festival di Sanremo che, con i suoi “travestimenti “, ha attirato la nostra attenzione.
Pertanto, vogliamo o non vogliamo, dobbiamo accettare anche questi cambiamenti bruschi nella società odierna.
Auspico però che questi cambiamenti “bruschi” non facciano venire a galla varie teorie assurde come la teoria Gender: possiamo accettare questi cambiamenti, però ricordiamoci ,come dicono i credenti, che discendiamo sempre da Adamo ed Eva. Quindi poniamo un limite a queste “trasformazioni “ sennò rischiamo di entrare in tunnel infinito e controproducente per noi stessi.

Nele Vernuccio