RAGUSA - INAUGURATA L'ANTICA SACRESTIA IN PIAZZA CAPPUCCINI

30-09-2020 11:58 -

L’inaugurazione dell’antica sacrestia della chiesa di piazza Cappuccini uno dei momenti più caratterizzanti della festa di San Francesco d’Assisi


L’inaugurazione dell’antica sacrestia, nella chiesa di piazza Cappuccini, a Ragusa, è stato uno dei momenti più significativi delle celebrazioni in onore di San Francesco d’Assisi, tuttora in fase di svolgimento. Una ristrutturazione fortemente voluta dal parroco, don Nicola Iudica, al terzo anno di attività pastorale, che ha recuperato un prestigioso mobile di fine Ottocento collocato dietro l’altare e che adesso è stato sistemato nella stanza dopo il cavedio. In più, sono stati ripuliti tutti i locali, rendendoli accoglienti per i visitatori che potranno ammirare gli arredi della vecchia parrocchia recuperati a nuova vita. Tra gli altri appuntamenti apprezzati dai fedeli, anche l’esibizione della corale di Santa Maria di Portosalvo di Marina di Ragusa che ha proposto un repertorio classico molto apprezzato dai presenti. Ieri sera, inoltre, in occasione della festa dei santi arcangeli Michele, Gabriele e Raffaele, la santa messa è stata presieduta dal novello sacerdote Vincenzo Guastella. Le celebrazioni proseguono anche oggi. Alle 17 ci sarà l’apertura del mercatino della solidarietà, alle 18 la recita del Rosario e la coroncina a San Francesco d’Assisi, alle 18,30 la santa messa sarà presieduta dal sacerdote Francesco Mallemi, vicario parrocchiale della chiesa San Giovanni Battista di Santa Croce Camerina, animata dalla comunità parrocchiale con la partecipazione degli infermi e dell’Unitalsi. Alle 19,30, ci sarà l’esibizione corale della parrocchia San Francesco d’Assisi. Da domani, giovedì 1 ottobre, giornata in cui sarà celebrata la memoria liturgica di Santa Teresa di Gesù Bambino, prenderà il via il triduo. Alle 17 è sempre prevista l’apertura del mercatino della solidarietà, alle 18 il Rosario e la coroncina a San Francesco d’Assisi, alle 18,30 la messa sarà presieduta dal sacerdote Roberto Asta, vicario episcopale della diocesi di Ragusa e sarà animata dalla comunità parrocchiale. A seguire, una riflessione sul tema “San Francesco e la Chiesa”. Venerdì 2 ottobre, invece, festa degli Angeli custodi e dei nonni, alle 17 ci sarà l’apertura del mercatino della solidarietà, alle 18 la recita del Rosario e la coroncina a San Francesco d’Assisi, alle 18,30 la santa messa che anche in questo caso sarà presieduta dal sacerdote Roberto Asta. A seguire una riflessione sul tema “San Francesco e la Chiesa di oggi”. Gli eventi celebrativi sono stati diffusi mediaticamente con il sostegno di Confcommercio provinciale Ragusa, grazie all’impegno assunto in proposito dal presidente provinciale Gianluca Manenti. Il parroco, don Nicola Iudica, comunica, inoltre, che domenica 4 ottobre, in occasione della festa liturgica di San Francesco d’Assisi, la celebrazione eucaristica delle 19 sarà presieduta dal vescovo di Ragusa, mons. Carmelo Cuttitta.



Ufficio stampa Giorgio Liuzzo