RAGUSA - RISOLTO IL CASO DEL DISABILE GULINO: SODDISFATTO IL PD.

09-11-2020 16:35 -

RISOLTO IL CASO DEL GIOVANE DISABILE CHE NON POTEVA VIAGGIARE LUNGO LA TRATTA MARINA-RAGUSA PERCHE’ INDISPONIBILE L’AUTOBUS
DOTATO DI PEDANA DI SOLLEVAMENTO. I CONSIGLIERI COMUNALI
DEL PD D’ASTA E CHIAVOLA: “TUTTO BENE QUEL CHE FINISCE BENE”

“Dopo che, nei giorni scorsi, ci eravamo occupati della vicenda del giovane trentenne disabile ragusano, Giovanni Gulino, che aveva denunciato l’impossibilità di coprire con i mezzi pubblici la tratta tra Marina e Ragusa per la mancanza di un pullman di linea dotato di pedana di sollevamento, ora è opportuno sottolineare che il servizio è stato ripristinato”. A dirlo sono i consiglieri comunali del Pd Mario Chiavola e Mario D’Asta che si erano interessati alla questione dopo avere raccolto la denuncia dello stesso Gulino. “Come si ricorderà – aggiungono i rappresentanti democratici – il pullman con il dispositivo in questione esisteva già, solo che si trovava in officina. Ora, il dispositivo dello stesso è stato di nuovo rimesso in sesto e potrà continuare a svolgere le funzioni per il quale è stato ideato. E’ opportuno chiarire che il servizio bus con pedana funziona a chiamata. Nel senso che è sufficiente contattare la ditta il giorno prima e, quindi, all’orario richiesto, durante le successive 24 ore, metterà a disposizione il bus con pedana. Quindi, con una semplice telefonata, al numero 0932.623184, in maniera molto diretta, chi vuole usufruire del servizio, potrà farlo. Un piccolo grande problema che si risolve e ringraziamo Giovanni Gulino per la pazienza che ha avuto e soprattutto per averci fatto partecipi del disagio che abbiamo cercato di sanare per come abbiamo potuto. Ringraziamo anche la ditta che, appena sollecitata, si è resa subito disponibile per cercare di venire incontro alle richieste di chi aveva necessità”.


09 novembre 2020
Mario D’Asta
Mario Chiavola
Consiglieri comunali
PD Ragusa