COMISO - ADDIO ANDREA: LA CITTA' HA RESO L' ULTIMO SALUTO AL QUATTORDICENNE MORTO IN UN INCIDENTE.

08-01-2021 11:39 -

Si sono svolti ieri pomeriggio, presso la Chiesa Madre di Comiso, i funerali del quattordicenne Andrea Alabiso, morto la sera del 5 gennaio in un incidente con il motorino in via Biscari.
A celebrare le esequie il parroco della chiesa, don Innocenzo Mascali, unitamente a padre Francesco Vicino e a don Angelo Strada. Era presenta il sindaco di Comiso, prof/ssa Maria Rita Schembari, accompagnata da alcuni esponenti della giunta comunale.
Davanti al sagrato, gremito di persone, c'erano esponenti degli scout, alunni del liceo " Carducci ", di cui Andrea frequentava la prima classe dell' indirizzo scientifico, membri del mondo del calcio, della cui squadra locale giovanile il giovane rappresentava una promessa.
La bara, bianca, portata a spalla da amici, è stata accompagnata da un nutrito lancio di palloncini.
Non sono state ancora chiarite del tutto le cause dell'incidente: il ragazzo avrebbe perso il controllo del mezzo, andando a sbattere contro un muretto e un palo della luce, davanti all'auto, in cui viaggiavano il padre, ing. Claudio Alabiso, la madre, dott/ssa Tina Elia, e la sorella.
L'incidente, che ha strappato una giovane vita alla città, ricorda l'incidente di alcuni anni fa, verificatosi lungo la SS 115 nel tratto tra l'ipermercato " Le Dune " e il centro abitato, inicdente nel corso del quale perse la vita un altro giovane comisano, Ennio Bonocore, la cui memoria è ancora molto viva presso i cittadini tutti.