RAGUSA - EMANUELE CAVALLO COORDINATORE DI " ITALEXIT CON PARAGONE"

19-02-2021 12:08 -

Nomina Coordinatore Provinciale per la Provincia di Ragusa.

Ringrazio l’Avv. Luigi Savoca e tutto il Direttivo Regionale di “No Europa per l’Italia – Italexit con Paragone” Sicilia per la fiducia accordatami, affidandomi la responsabilità di costruire il partito in Provincia di Ragusa.
“No Europa per l’Italia-Italexit con Paragone”, oggi, rappresenta una seria alternativa al partito unico europeo dove confluiscono tutte le formazioni politiche che condividono il sistema economico neoliberista e il paradigma sul quale è stata costruita l’Unione Europea, che a fattor comune, è sotto gli occhi di tutti, hanno prodotto disuguaglianze sociali profondissime.
Il neoliberismo sfrenato, che ha generato una supremazia dell’economia finanziaria su quella reale, nel nostro tempo, è il vero nemico da combattere, il vero virus che ha distrutto il tessuto socio economico del nostro paese. La pandemia è la spintarella finale ad un’economia già al collasso, che può essere risollevata solo con un ciclo di politica monetaria e fiscale azionata in regime di sovranità Statale. Solo uno Stato che detiene la sovranità monetaria e la possibilità di potere manovrare la leva fiscale senza ingerenze esterne, può attuare politiche sociali volte a ridurre le disuguaglianze.
Il nostro Parlamento, tra l’altro, ha reso la nostra Costituzione funzionale al neoliberismo introducendo il pareggio di bilancio come principio costituzionale che comporta l’impossibilità, per lo Stato, di potere produrre deficit buono per intervenire nell’economia. Perché finita la pandemia, si ritornerà inevitabilmente a parlare di rispristino dei parametri di Maastricht e ciò comporterà un’ulteriore stagione di tagli e sacrifici.
Ritenendo superata la visione dicotomica dell’ideologia politica destra/sinistra, condividendone il manifesto politico e per le convinzioni sopra esplicitate, ho ritenuto di aderire a “No Europa per l’Italia-Italexit con Paragone”, accettando una sfida sicuramente difficile ma che raccoglierò assieme agli iscritti con determinazione e temerarietà.
In Provincia di Ragusa, Italexit, si sta ramificando in diversi Comuni e domenica 21 febbraio, nel pieno rispetto delle norme in vigore, si svolgerà il primo incontro con le delegazioni dei comuni in cui sono presenti gli iscritti al partito, nell’ambito del quale saranno individuati i responsabili dei circoli di alcuni Comuni.
Il Coordinatore Provinciale
Emanuele Cavallo