MODICA - " CIOCCOLATO E MPANATIDDIE SBARCANO IN FRANCIA " di Carmelo Cataldi

03-03-2021 11:41 -

Grazie all'Antica Dolceria Bonajuto e al Caffè dell'Arte, il barocco, il cioccolato e le “mpanatiddie” di Modica sbarcano in Francia.

Improvvisamente il primo marzo, su TF1 France, nel programma di punta LE20H, ossia il paritetico TG1 italiano delle 20.00, i francesi vengono a conoscere le bellezze architettoniche, storiche e dolciarie di uno scorcio della Sicilia, ossia di Modica, del suo cioccolato e delle sue “mpanatiddie” al cioccolato.
Su 45 minuti circa di programma quasi 5 sono stati dedicati a Modica e soprattutto ai suoi due prodotti di punta, il cioccolato e le “mpanatiddie”, con una narrazione tutta particolare che risente fortemente del format e dell'approccio pragmatico d'oltralpe.
Testimoni d'eccellenza non potevano essere che l'Antica Dolceria Bonajuto, a cui la storia e la tradizione del cioccolato è ancorata da quasi due secoli e il Caffè dell'Arte, di cui il titolare Ignazio Iacono rimane uno dei due testimoni viventi, unitamente a Salvatore Di Lorenzo, dell'antica tradizione della dolceria modicana.
Tra scorci storici e immagini barocche e testimonianze ad hoc, TF1 France ha dato ai francesi un “morceau” di quelle che sono le peculiarità del territorio siciliano e soprattutto modicano, che tanti turisti francesi nel 2019 e in parte nel 2020, con un trend in crescendo, rispetto ad un passato in cui risultavano del tutto assenti, hanno già assaporato.
Ovviamente in Francia la tradizione della cioccolata/o è molto più antica di quella italiana; le prime cioccolaterie di Bayonne risalgono ai primi anni del 1600, non a caso al matrimonio tra Anna d'Asburgo, figlia del re di Spagna e Luigi XIII nel 1615 a Bordeaux, si sorseggiarono le prime tazze di cioccolata portata in dono dalla sposa, e il servizio di cioccolata di porcellana più famoso al mondo è quello della regina Maria Antonietta, una tradizione che si è perpetuata nei secoli e ricordata anche nella filmografia più recente con l'opera Le Chocolat con Johnny Depp e Juliette Binoche.
Risulta ovvio che se il TG nazionale di punta offre un servizio in prima serata implicitamente si riconosce una certa attenzione verso dei prodotti e un territorio che sono, nell'immaginario almeno delle competenze del settore, delle eccellenze da proporre ad un pubblico sempre più vasto, eccellenze che sempre di più stanno conquistando aree geografiche più vaste e lontane, recentemente anche quelle dell'estremo oriente.

Chi lo desidera potrà trovare il servizio televisivo al seguente link:
https://www.tf1.fr/tf1/jt-20h/videos/le-20-heures-du-1-mars-2021-23661303.html