MESSINA - RINNOVO CARICHE REGIONALI DI " LIBERA": TRA I REFERENTI L'IBLEO AVVEDUTO.

21-06-2021 17:25 -

LIBERA SICILIA: UN ESPERIMENTO DI CORRESPONSABILITÀ Con il rinnovo delle cariche sociali del coordinamento regionale di Libera Sicilia ha preso il via un esperimento di condivisione delle responsabilità dell’ufficio di referenza Domenica 20 giugno 2021, presso l’IC “Evemero da Messina”, si è svolta a Messina l’Assemblea regionale di Libera Sicilia. Per la prima volta, da quando il Covid-19 ha cambiato gli abituali paradigmi relazionali, la rete di persone e associazioni che animano i territori in cui Libera è presente si è riunita, finalmente in presenza, al fine di rinnovare le cariche sociali del coordinamento regionale di Libera Sicilia. Dopo Gregorio Porcaro è stato Lillo Gangi, membro dell'Ufficio di Presidenza di Libera, a prendere, nel 2019, le redini di Libera Sicilia con l’obiettivo di traghettare il coordinamento regionale ad una nuova assemblea elettiva. In questi due anni, il lavoro portato avanti si è concentrato sulla possibilità di costruire un modello nuovo di coordinamento regionale, che potesse rispondere alle esigenze di un territorio così vasto e complesso come la Sicilia. L’idea, condivisa anche da altri coordinamenti regionali della rete di Libera, è stata quella di promuovere un esperimento di corresponsabilità. Questo lavoro si è concluso la mattina di domenica 20 giugno con l’elezione dei tre coreferenti regionali: Tiziana Tracuzzi (referente del Presidio di Libera a Messina), Vittorio Avveduto (coordinatore provinciale di Libera a Ragusa) e Chiara Natoli (coordinatrice provinciale di Libera a Palermo) in qualità di co-referenti regionali