AGRIGENTO - VERONICA PANARELLO, LA MADRE DI LORIS STIVAL, ALIMENTATA CON FLEBO

24-02-2015 12:33 -

Veronica Panarello, la madre del piccolo Loris ucciso a Santa Croce Camerina, rinchiusa nel carcere di San Vito ad Agrigento con l´accusa di essere l´autrice del delitto, non mangia da 5 giorni: le autorità carcerarie sono dovute intervenire con la flebo, data l´estrema debilitazione della donna. Intanto l´avvocato Francesco Villardita, preannunciando il ricorso in Cassazione per ottenere la libertà per la sua cliente, ha parlato di mancanza di prove, al di là di ogni ragionevole dubbio, per la sua assistita.