FORLIMPOPOLI - LO CHEF URSO ALLA " FESTA ARTUSIANA "

01-08-2021 11:24 -


Chef Maurizio Urso alla 25esima edizione della Festa Artusiana

Il Cooking show il 7 luglio a Forlimpopoli in onore di Artusi

In allegato le due ricette


SIRACUSA - Maurizio Urso, vice presidente Euro-Toques Italia e presidente Sicilia dell’Accademia Nazionale Italcuochi, parteciperà insieme ad altri grandi chef, alla 25esima edizione della Festa Artusiana, la prima grande festa dell’estate che vede l’intera città di Forlimpopoli trasformarsi in nel gigantesco manuale artusiano tra decine di ristoranti che offrono il meglio della cucina nazionale, incontri, spettacoli, cooking show, presentazioni e degustazioni. Il tutto nel nome della triade artusiana - a maggior ragione quest’anno con la conclusione delle celebrazioni del bicentenario della nascita di Pellegrino Artusi - di buongusto, igiene (ovvero benessere) e economia (ovvero sostenibilità sociale ed ambientale. Lo chef interpreterà la cucina di Artusi e si esibirà in due cooking show sabato 7 agosto 2021 alle ore 20 in Piazza Pompilio. Urso realizzerà due piatti: l’insalata sicula liquida con tonno marinato e crostini di pane alla siracusana; risotto alloro, arancia e limone Verdello con spada e pistacchio (Le ricette in allegato). Lo chef Maurizio Urso è lo chef patron del Datterino Ristorante all’interno di Scilla Maris Charming Suites, affascinante Resort a 4 stelle che guarda alla riserva di Vendicari appena fuori Noto, tra i vigneti di nero d’Avola, i pantani e Marzamemi. E’ una cucina di carattere dai sapori antichi in chiave innovativa che evocano un territorio, garantendo una dimensione perfetta e a misura per grandi e piccini. Un equilibrio tra creatività e tradizione, estro e memoria, ricerca e sviluppo. Salute come stile di vita, come formula di perfezione. Tanto che, approfittando di questa pausa inaspettata, con la collaborazione di tutto lo staff, è nato un menù “Benessere” in collaborazione con l’associazione Artoi (Associazione Ricerca Terapie Oncologiche Integrate), in particolare col dottor Salvatore Bonanno, rivolto non solo a soggetti con patologie specifiche, ma anche a chi ha voglia di mangiare sano, con tecniche e cotture particolari. Una parte del ricavato del menù Benessere sarà devoluto all’Associazione Ricerca Terapie Oncologiche Integrate. La cucina firmata Urso punta a un'alimentazione sana e naturale, realizzata con prodotti di stagione che provengono dall’orto biologico dalla Cooperativa Sociale “Si Può Fare” Onlus. “Sono felice e onorato - afferma chef Urso - di prendere parte alla 25esima edizione della Festa Artusiana e rappresentare, assieme ai miei colleghi, la cucina del grande Artusi. La mia cucina è frutto del lavoro di studio e di applicazione che svolgo quotidianamente con i miei collaboratori. La ricerca e le nuove consapevolezze mi hanno portato ad abbinare nei miei piatti tradizione, colori, gusto, unitamente al benessere e alla salubrità, con un’attività di studio focalizzata sulla materia prima, funzionale al benessere del nostro organismo”. Inoltre, al Datterino i clienti potranno scegliere tra un menù con i nuovi piatti in carta e uno vegetariano. La Festa Artusiana prosegue ogni sera, all’insegna della cultura gastronomica, fino all'8 agosto. Il programma completo su https://www.festartusiana.it/