RAGUSA - IL CONSIGLIO COMUNALE CONCEDE LA CITTADINANZA AL MILITE IGNOTO

22-09-2021 12:33 -

Il Consiglio Comunale approva una mozione

con la quale si riconosce la cittadinanza onoraria al “Milite Ignoto”




Il Consiglio Comunale nella seduta del 20 settembre ha approvato, alla unanimità, la mozione presentata dal capogruppo del Movimento 5 Stelle Sergio Firrincieli con la quale si è deciso di riconoscere la cittadinanza al “Milite Ignoto” aderendo anche alle iniziative del progetto “Milite Ignoto, Cittadino d’Italia” del Gruppo MOVIM, che in collaborazione con l’ANCI, intende, tra l’altro, organizzare presso i Comuni Italiani una cerimonia di commemorazione, in programma il 4 novembre 2021, in occasione del centenario della traslazione del Milite Ignoto all’Altare della Patria.

La mozione approvata prevede altresì di promuovere per le scuole di ogni ordine e grado progetti volti alla diffusione e conoscenza delle vicende storiche attraverso concorsi, mostre ed iniziative pubbliche.

Ringraziamenti per aver voluto voluto conferire la cittadinanza onoraria al “Milite Ignoto” sono stati espressi al Presidente del Consiglio Comunale di Ragusa, Fabrizio Ilardo, al sindaco, Peppe Cassì ed al consigliere comunale Sergio Firriccieli, presentatore della mozione, dal presidente della Commissione Difesa della Camera dei Deputati, On. Gianluca Rizzo che ha espresso il pensiero sul dovere di tutte le istituzioni democratiche di custodire la memoria di eventi fondamentali della storia del nostro Paese.

“Il Consiglio Comunale di Ragusa - dichiara il presidente Fabrizio Ilardo - approvando alla unanimità il conferimento della cittadinanza onoraria al “Milite Ignoto”, avrà modo di celebrare tale ricorrenza onorando in tale modo degnamente i caduti italiani, moltissimi dei quali siciliani ed anche ragusani che hanno sacrificato la loro via per amore della Patria”.

Ragusa 21/09/2021

Il Capo Ufficio Stampa
dott. Giuseppe Blundo