SCICLI - IL GIRO DI SICILIA IL 28 PASSA DA SAMPIERI E SCICLI

24-09-2021 17:32 -

Polizia municipale
Ciclismo, il Giro di Sicilia passa da Sampieri e Scicli

Il 28 settembre. Scuole tutte chiuse, cambia la viabilità. La fiera mercato di Zagarone anticipata al 27 settembre. Rai Sport dedicherà un servizio promozionale a Scicli

Ciclismo, la prima tappa del Giro di Sicilia passerà da Scicli il 28 settembre prossimo.

Per tale ragione il sindaco di Scicli ha ordinato per martedì 28 settembre la chiusura di tutte le scuole, pubbliche e private, di ogni ordine e grado presenti sul territorio comunale di Scicli. La fiera mercato di contrada Zagarone, che si tiene ogni martedì, sarà anticipata a lunedì 27 settembre.

Di seguito l’ordinanza della polizia municipale che regolamenta la viabilità.

Il comandante della Polizia Municipale ordina doversi osservare i seguenti obblighi, divieti e limitazioni a carattere temporaneo.

Martedì 28 settembre 2021:




ART. 1 SOSPENSIONE TEMPORANEA DELLA CIRCOLAZIONE La sospensione temporanea della circolazione stradale di veicoli, persone e animali sulle strade interessate dalla manifestazione ciclistica (S.P. 66 da C.da Pisciotto a Sampieri, Via Ognina, Via Carignano, S.P. 40 Sampieri-Scicli, Via Gesso, Via Dante Alighieri, Via Bixio, Via Perasso, C.so Garibaldi, P.zza Italia, Via Nazionale, Via San Nicolo', S.P.42 Scicli-Modica nel tratto ricadente nel territorio di Scicli) dalle ore 11:00 di martedì 28 settembre 2021 e fino al passaggio dell' automezzo recante la scritta “ Fine gara ciclistica”; ART. 2 DIVIETO DI SOSTA


E’ istituito il divieto di sosta con rimozione forzata ambo i lati dalle ore 08:00 alle ore 14:00 e comunque fino a fine gara ciclistica in: VIA CARIGNANO: da via Ognina a via Canova;

S.P.40: da via Canova a via Palma di Maiorca;

VIA GESSO: da S.P 40 a via Stazzonai;

VIA BIXIO: da via Libertà a via Perasso;

VIA PERASSO: da via Bixio a corso Garibaldi;

CORSO GARIBALDI: da via Perasso a piazza Italia;

PIAZZA ITALIA: da via S. Giorgio a via San Giuseppe;

da via San Giuseppe a via Castellana;

da via Castellana a via Nazionale;

da via Gesù a via Nazionale;

h) VIA NAZIONALE: da piazza Italia a corso Mazzini

da corso Mazzini a via Santa Maria La Nova;

da via Dolomiti a via San Domenico;

da via Carmine a corso UmbertoI;

i)VIA SAN NICOLO': da via Carcere a S.P. 42 (convento del Rosario);

l) S.P. 42 – tratto ricadente nel territorio di Scicli



ART. 3 OBBLIGHI DURANTE IL PERIODO DI SOSPENSIONE DELLA CIRCOLAZIONE


Durante il periodo di sospensione temporanea della circolazione:




È vietato il transito di qualsiasi persona e veicolo non al seguito della gara, in entrambi i sensi di marcia del tratto interessato dal transito dei concorrenti;

È fatto divieto a tutti i veicoli di immettersi nel percorso interessato dal transito dei concorrenti;

È fatto obbligo a tutti i veicoli provenienti da strade o da aree che intersecano, ovvero che si immettono su quella interessata dal transito dei concorrenti, di arrestarsi prima di impegnarla rispettando le segnalazioni manuali o luminose degli organi preposti alla vigilanza o del personale dell’organizzazione;

È fatto obbligo ai conducenti di veicoli ed ai pedoni di non attraversare la strada; Fermo restando la necessità di adottare tutte le cautele necessarie ad evitare pericoli per i concorrenti, i divieti e gli obblighi sopraindicati non si applicano ai veicoli adibiti a servizi di polizia, antincendio e pronto soccorso, nonché a quelli specificatamente autorizzati dall’organizzazione.





Scicli, 24 settembre 2021





L'addetto stampa

Giuseppe Savà