MARINA DI RAGUSA - NUOVA PISTA CICLABILE, MA NON SE NE PUO' PIU': OGNI OCCASIONE BUONA PER LA PASSERELLA A FAVORE DI POLITICI, CHE CAMBIANO PARTITO A OGNI LEGISLATURA.

27-09-2021 16:53 -

Una considerazione prima del comunicato del Comune di Ragusa sulla nuova pista ciclabile a Marina: e' possibile vedere zompettare da una inaugurazione a un'altra (stamattina anche a Comiso per una bretella di collegamento presso l'aeroporto) i soliti politicanti, che hanno totalizzato tanti salti della quaglia, da un partito a un altro per ogni legislatura, senza arrecare alcun beneficio alla provincia ? D'altra parte l'unica competenza, quella di lavoratori della forestale, quando ce n'è stato bisogno (come nel caso dei violenti incendi di questa estate) non è stata messa in pratica da questi signori, che comunque mostrano spudoratamente la loro faccia a ogni evento utile per fare passerella.

Adesso il comunicato del Comune di Ragusa.

Consegnati a Marina di Ragusa, presente l’assessore regionale

alle infrastrutture e mobilità, Marco Falcone, i lavori di realizzazione

di una nuova pista ciclabile ( tratto Piazza Malta - via Cav. Calabrese)


Marina di Ragusa potrà contare dalla primavera del prossimo anno su un nuovo lungo tratto di pista ciclabile. Stamane infatti nella ridente frazione balneare ragusana, si è avuta la consegna dei lavori del nuovo tracciato che partirà da Piazza Malta e si estenderà fino a via Cav. Calabrese ( zona Maulli).

A realizzare l’opera pubblica, programmata dall’Amministrazione comunale, sarà l’impresa CO.VIR. Srl di Cesarò (ME), aggiudicataria dell’appalto per l’importo di 764.122,57 euro. L’intervento è stato finanziato con ddg n. 1087 del 14///2021 - Assessorato regionale Infrastrutture e Mobilità, nell’ambito del Programma operativo FERS Sicilia 2014/2020 Asse prioritario 4 – Azione 4.6.4 “Sviluppo delle infrastrutture necessarie all’utilizzo del mezzo a basso impatto, ambientale”.

Alle operazioni di consegna dei lavori presenziata dall’assessore regionale alle infrastrutture e mobilità, Marco Falcone accompagnato dall’on.le Orazio Ragusa, sono stati presenti il sindaco Peppe Cassì, l’assessore ai lavori pubblici Gianni Giuffrida, il vice sindaco con delega ai finanziamenti europei Giovanna Licitra, l’assessore al turismo Ciccio Barone, il presidente del Consiglio Comunale Fabrizio Ilardo, diversi consiglieri comunali, nonché i tecnici che hanno redatto il progetto (ing. Peppe Corallo del Settore IV - Gestione del Territorio – Infrastrutture, tecnico del Comune che è anche direttore dei lavori, collaboratori del gruppo di progettazione formato dall’arch. F. Triberio, arch. G. Tomasi, ing. A. Iacono, ing. S. Licitra. Rup dei lavori geom. S. Chessari).

Per l’occasione il sindaco Peppe Cassì ha ringraziato l’assessore Falcone per la sua presenza a Ragusa e per gli impegni assunti e rispettati assieme a tutto il governo regionale a favore del nostro territorio. “Questo nuovo tratto di pista ciclabile - ha affermato il primo cittadino – ci consentirà di coprire tutto il tratto di fascia costiera di Marina di Ragusa favorendo così l’utilizzo delle biciclette per gli spostamenti.

Il sindaco Cassì inoltre, ha voluto far presente all’assessore Falcone la capacità che ha il Comune di Ragusa di intercettare i vari bandi di finanziamento e di predisporre velocemente tutti gli atti necessari, grazie ad un ufficio lavori pubblici in cui lavorano tanti giovani tecnici, tra cui l’ing. Giuseppe Corallo, che costituisco per l’Ente un prezioso punto di forza.

Nel suo intervento l’assessore Marco Falcone oltre a portare il saluto del presidente della Regione Nello Musumeci ha manifestato il piacere di essere intervenuto per dare il via al lavori di realizzazione di questa nuova pista ciclabile di Marina che rientra nei lavori di Agenda Urbana.

“Ragusa - ha affermato l’assessore Falcone - con questa nuova opera dimostra la sua capacità operativa e di essere in grado di procedere speditamente con gli appalti. Siamo qua oggi non solo per la consegna di questi lavori all’impresa ma anche per dire che il governo della Regione è vicino alla vostra città; in queste ore infatti sarà perfezionato l’iter amministrativo che attribuirà al Comune duemilioni di euro per il completamento del teatro Concordia ed altri 700 mila euro per il potenziamento del Foro Boario. Voglio anche anticiparci anche - ha aggiunto - che nei primi giorni del mese di ottobre il Presidente della Regione Musumeci sarà nella vostra città per la Ragusa - Catania; un’opera pubblica per la quale il Governo regionale si sta adoperando al massimo non solo per avviare i lavori, ma anche per vederla completata”.



Ragusa 24/09/2021

Il Capo Ufficio Stampa
dott. Giuseppe Blundo