VITTORIA - ON. ASSENZA: " IL VOTO RIVELA LA SOTTOMISSIONE DEL M5S AL PD".

26-10-2021 11:08 -

Il voto a Vittoria. Assenza: “Il richiamo della foresta di Conte e la sottomissione del 5 Stelle al PD”.


“Il voto di domenica e lunedì ha restituito alla città di Vittoria un Sindaco e un'Amministrazione. Ha vinto Aiello, a lui rivolgo le mie congratulazioni e offro la mia piena disponibilità alla collaborazione istituzionale per il bene della città”. Così esordisce il deputato ibleo, on. Giorgio Assenza, nella sua analisi del voto nella città ipparina.


“E' un voto – continua Assenza - che arriva al termine di una campagna elettorale difficile, anomala, sul cui risultato ha pesato in maniera forte lo scioglimento del Consiglio comunale, le cui responsabilità sono state attribuite da parte dell'elettorato all'allora Sindaco in carica che ha purtroppo finito per pagare colpe non sue. Il dato politico che emerge chiaramente dal voto del ballottaggio è quello relativo al Movimento 5 Stelle che ha obbedito al richiamo della foresta lanciato da Giuseppe Conte, lo stesso che si è contraddistinto per le note operazioni di bieco trasformismo politico passando con estrema disinvoltura dall'alleanza con la Lega alla sottomissione al Partito Democratico”.


“Diventerà Bellissima e il tutto il centrodestra a Vittoria ripartiranno all'opposizione, pronti a interpretare il proprio ruolo con serietà e responsabilità. Personalmente ringrazio Salvo Sallemi, che ha condotto in maniera esemplare la campagna elettorale, i candidati Assessori, tutti i candidati al Consiglio comunale, coloro che sono stati eletti, tutti gli amici che, a vario titolo, sono stati impegnati nel corso di questa lunga avventura. Una nuova classe dirigente che nasce e che si candida a essere tale in un futuro prossimo”.


Vittoria, 26 ottobre 2021