RAGUSA - PRESENTATO DALL'ON. CAMPO IL CALENDARIO 2022 CON 233 ATTI PARLAMENTARI.

04-12-2021 10:38 -

Un calendario per guardare con fiducia e speranza al 2022, Campo: “Abbiamo scelto uno stile nuovo, che avvicina i giovani ma non solo”

Dodici tavole, dodici mesi, dodici comuni. A raccontare un impegno politico costante e complesso, fatto di 233 atti parlamentari da prima firmataria e altri 1433 come cofirmataria: un lavoro istituzionale fra i più cospicui di questa legislatura. La parlamentare regionale del M5s di Ragusa, Stefania Campo ha scelto un calendario illustrato, con le bellissime illustrazioni di bruna Fornaro. “Un modo inusuale di raccontare la politica ma molto efficace perché permette di rendere immediatamente comprensibili problematiche complesse. L’idea era nata per avvicinare anche i più giovani all’attività politica ma poi è piaciuto a tutti”, hanno ricordato le stesse Campo e Fornaro. Si passa dalla legge sull’impignorabilità della prima casa del mese di gennaio, ai temi ambientali di febbraio alle donne e il reddito di libertà del mese di marzo; ed ancora il tour letterario degli iblei che trova spazio nel mese di aprile, la canapa come risorsa a maggio e il contrasto all’inquinamento dovuto agli scarti di plastiche del mese di giugno; luglio è poi il mese dedicato alle infrastrutture della provincia di Ragusa, ad agosto ci si occupa di animali e dell’odiosa pratica dell’abbandono dei nostri amici a quattro zampe in concomitanza con le vacanze, settembre è il mese della mobilità sostenibile, ottobre è dedicato al vino e alla proposta di istituzione di una terza sede dell’enoteca regionale nella città di Vittoria, a novembre l’attenzione si concentra sul “suolo zero” e sull’importanza della piantumazione degli alberi; dicembre, mese del Natale e della famiglia, sulla necessità di ripopolare e rivitalizzare il centro storico. “Ogni singolo intervento che ho portato avanti mira ad unico scopo, quello di migliorare la qualità della vita dei cittadini, che ho voluto sempre ascoltare direttamente e con la massima attenzione – ha detto Stefania Campo - Ho scelto di raccontare questo percorso attraverso l’arte dell’illustrazione, perché la politica fa parte della vita quotidiana, ne orienta le scelte e i percorsi, predisponendoci ad accogliere il futuro. Pertanto il mio massimo desiderio è quello di riuscire, in maniera diretta e moderna, a produrre una visione chiara di ciò che vogliamo essere, per coinvolgere sempre più persone e in particolare le nuove generazioni troppo spesso tagliate fuori dalla vita politica. Dedico questo calendario a tutte le persone in difficoltà, nella speranza che il 2022 possa essere un anno sereno e ricco di soddisfazioni”. “Lavorare con Stefania e raccontare del grande lavoro pubblico svolto è stata un’esperienza del tutto nuova – ha detto Bruna Fornaro - Trattare temi così importanti tramite il fumetto mette in discussione tutti i pregiudizi legati a quest’arte, che erroneamente si pensa essere destinata al solo pubblico dei giovanissimi. Invece il fumetto, che nella sua definizione più semplice e corretta è narrare per immagini, si rivolge a tutti. È vero, ho messo a disposizione le mie capacità per creare un ponte con i giovani sempre più distanti dalla politica, ma credo che il messaggio, quello che Stefania vuole raccontare, possa arrivare in maniera semplice e chiara a tutti i cittadini, senza distinzione d’età e ceto sociale”. Il calendario sarà distribuito gratuitamente dai membri dello staff della parlamentare, i cui recapiti si trovano sul sito istituzionale dell’esponente del M5s, www.stefaniacampo.it nella sezione “contatti”.



Stefania Campo

Ufficio stampa, Michele Farinaccio