MODICA - FdI AL SINDACO ABBATE: " PER ESSERE DI CENTRODESTRA, OCCORRE PARTECIPARE AL TAVOLO DELLA COALIZIONE".

06-12-2021 17:33 -

Alla presenza del Coordinatore Cittadino, Maurizio Livia e del Consigliere Comunale e Vice Coordinatore Provinciale, Tato Cavallino, si è riunito venerdì sera 3 dicembre 2021, il Direttivo Cittadino del Circolo Fratelli d'Italia di Modica. Vari i punti trattati all' o.d.g , primo tra i quali quello relativo all'ottimo risultato elettorale che il partito ha avuto a Vittoria, dove il nostro Coordinatore Provinciale, nonchè candidato Sindaco, Avv. Salvo Sallemi, ha sostenuto un lunghissima e laboriosa campagna elettorale in contrapposizione con un candidato, che già per ben sei volte aveva governato la Città, oltre alle già pregresse esperienze di Assessore Regionale e di parlamentare Nazionale. Fratelli d'italia, a Vittoria, risulta essere il partito più votato in assoluto, con una percentuale che va oltre il 17% e con un Consigliere più votato in assoluto, l'Avv. Alfredo Vinciguerra , che viene eletto Presidente del Consiglio Comunale.
Alla luce di questi successi, anche Modica è organizzata per sostenere le prossime tornate elettorali, prima le regionali, dove questo Circolo potrà e dovrà esprimere un candidato, attorno al quale si farà quadrato, onde realizzare il massimo successo elettorale per il candidato, per il Circolo Cittadino di Modica e ancor di più , il successo per il Partito, elemento centrale e fondante per ogni iscritto a Fratelli d'Italia. Successivamente, si è ampiamente discusso delle prossime amministrative del 2023, ribadendo che Fratelli d'Italia e gli altri partiti di centrodestra, da mesi, come da pregressi comunicati, hanno già iniziato un percorso, finalizzato a rafforzare sempre più una coalizione di centrodestra, che dovrà esprimere e sostenere la candidatura a Sindaco della città della Contea.
Resta tuttavia dubbia la collocazione dell'attuale Sindaco, che sembrerebbe ( il condizionale è d'obbligo) vicino all'area di centro destra, anche se ad oggi nessun accenno è arrivato da parte sua. E' ovvio e naturale che per professarsi di centrodestra, necessita la partecipazione ai tavoli di centrodestra, affinchè il futuro amministrativo della Città avvenga con contezza di fatti ed elementi e non per diritto di prelazione.


FRATELLI D'ITALIA
Circolo Cittadino di Modica
Il Coordinamento Cittadino



Giovanni Baglieri responsabile comunicazione Circolo FDI