RAGUSA - LASCIA MONSIGNOR PAOLO URSO, VESCOVO DI RAGUSA

28-11-2015 09:04 -

Oggi 28 novembre finisce ufficialmente il mandato pastorale di monsignor Paolo Urso, per ben 13 anni alla guida della diocesi di Ragusa. Monsignor Urso ha compiuto lo scorso 17 aprile 75 anni, per cui si è dimesso in ottemperanza alle norme del diritto canonico.
Abbiamo incontrato monsignor Urso due anni fa per un´intervista, che ci ha permesso di ripercorrere le tappe della sua formazione e del sul mandato pastorale. Monsignor Urso è stato allievo di Gabrio Lombardi, grande educatore per la libertà e presidente, nel 1974, del Comitato per l´abrogazione del divorzio.
Ordinato sacerdote 4 giorni prima dell´apertura del Concilio Vaticano II, monsignor Urso mosse i suoi primi passi sacerdotali presso l´ Istituto " don Gnocchi ", venendo a contatto con la sofferenza dei bambini, la diversità e la disabilità.
L´oggetto, che ama ricordare particolarmente e che mostra, è l´anello, che monsignor Pasquale Bacile, prima vescovo ausiliario e poi titolare di Acireale, ebbe da Paolo VI nel corso del Vaticano II.
Ringraziamo monsignor Urso per la sua vicinanza alle popolazioni della diocesi di Ragusa e gli auguriamo una proficua attività di studio e di impegno nel sociale.