PALERMO - " NON HO TOLTO MERITI A NESSUNO": REPLICA DELL'ON. RAGUSA AL DUO DIPASQULE / CAMPO.

11-05-2022 11:35 -

Palermo, 10 maggio 2022
LEGGE SU IBLA, L’ON. RAGUSA REPLICA AL DUO CAMPO-DIPASQUALE: “SIAMO AL TEATRO DELL’ASSURDO. MA MI ACCUSANO DI CHE COSA? DI DARE COMUNICAZIONI AL TERRITORIO SUI RISULTATI RAGGIUNTI DALL’ARS?”
“Mi sembra perniciosa, per utilizzare un eufemismo, la polemica del duo Campo-Dipasquale nei miei confronti. Un duo, in passato, più volte beccatosi a vicenda. Adesso, vuole pure impedire che un deputato regionale, nell’esercizio delle proprie funzioni, e che, tra l’altro, in aula, aveva dichiarato di volere aggiungere la propria firma all’emendamento della legge su Ibla, come testimoniano le trascrizioni all’Ars, resti in ossequioso silenzio rispetto alla comunicazione da dare al territorio sul traguardo raggiunto. Siamo proprio all’apoteosi dell’antipolitica. Ma quale sarebbe il problema? Qualcuno ha tolto meriti a qualcun altro? Qualcuno ha detto cose che non andavano dette? Senza volere fare alcuna polemica, al contrario dei componenti del duo, percepisco un pizzico di gelosia politica che non intendo alimentare. Non ho mai mancato di rispetto a nessuno. Né in aula né al di fuori dall’aula. Cosa che, invece, non si può dire di altri. Se è questo il livello della prossima campagna elettorale, spero proprio che si cambi subito registro”. Lo dice l’on. Orazio Ragusa in risposta alle accuse che gli sono state rivolge dai colleghi Nello Dipasquale e Stefania Campo.

On. Orazio Ragusa












RispondiInoltra