MODICA - SUCCESSO PER “LA SICILIA, DANZA CSEN”

23-05-2022 12:21 -

“LA SICILIA, DANZA CSEN”: LA SECONDA EDIZIONE TENUTASI
IERI AL GARIBALDI DI MODICA E’ STATA UN GRANDE SUCCESSO

Ripartenza doveva essere e ripartenza è stata con la seconda edizione de “La Sicilia, Danza Csen”, il concorso riservato alle discipline accademiche, classiche, moderne e contemporanee, tenutosi ieri, per l’intera giornata, sul palco del teatro Garibaldi di Modica. Circa trecento i partecipanti con scuole iscritte provenienti in pratica da tutta la Sicilia per l’appuntamento voluto dal comitato provinciale Csen di Ragusa e che è stato sostenuto dall’amministrazione comunale di Modica con il supporto della fondazione Teatro Garibaldi. “Abbiamo ammirato l'altissimo livello dei ragazzi e delle ragazze che si sono esibiti – ha detto il presidente provinciale Csen Ragusa, Sergio Cassisi – grazie alla presenza di scuole di danza di elevato spessore professionale. Siamo stati piacevolmente stupiti perché, in effetti, questi due anni di pandemia, anche se non si è potuto lavorare all’esterno, sono serviti alle nostre scuole per perfezionarsi, per dare il massimo, così come da più parti è stato dimostrato”. Cassisi ha ringraziato sul palco l’assessore allo Sport e Turismo, Maria Monisteri Caschetto, intervenuta per evidenziare i grandi passi avanti compiuti dalla città di Modica su più fronti, così come un sentito ringraziamento è stato rivolto a Giancarlo Cugnata, anche in questo caso presente sul palco, consulente del presidente dell’Ars Gianfranco Micciché, il quale ha dato una grossa mano per modificare alcuni aspetti della legge sullo sport che rischiava di creare grossi problemi, così come in effetti stava accadendo, alle Asd e alle Ssd presenti sul territorio siciliano a rischio di pesanti sanzioni unitamente alla chiusura dei locali, tutto ciò prima che la modifica alla legge in questione fosse approvata contestualmente all’esito favorevole della Finanziaria. Un altro ringraziamento, altresì, è stato rivolto al sovrintendente del teatro Garibaldi, Tonino Cannata, che, intervenuto sul palco, ha ricordato quanto è importante che manifestazioni come questa siano finalmente tornate a fare sentire tutta la propria voce. Ringraziamenti speciali, poi, sono stati rivolti dal presidente Cassisi al maestro Dario Biuso in qualità di presidente della giuria e agli altri componenti della stessa: Rosanna Brocanello, Ekaterina Dalskaya, Luisella Milza e Yasset Roldan. Ad assistere Cassisi nell’attività organizzativa i dirigenti locali del Csen Raffaele Furnaro, Gianni Di Caro ed Eliana Curiali. Alla fine, premi per tutti i meritevoli, con l’attribuzione di specifiche borse di studio da parte della giuria, e trofei per i primi tre classificati di ogni categoria. Alla fine del concorso, il presidente Sergio Cassisi ha ringraziato tutti per la nutrita partecipazione augurandosi di rivedere tutti i concorrenti in occasione della terza edizione de “La Sicilia, Danza Csen” prevista per il prossimo anno.

Ufficio stampa Giorgio Liuzzo