COMISO - CONSEGNATI I LAVORI PER LA ROTONDA DI CORSO HO CHI MIN

06-10-2022 18:51 -

Consegnati giovedì 6 ottobre i lavori per la realizzazione della rotonda di corso Ho Chi Min.

“Finalmente la zona sarà messa in sicurezza e il traffico veicolare più fluido”. Dichiarazioni del vice sindaco, Roberto Cassibba e del sindaco, Maria Rita Schembari.

“Sono cominciati i lavori per la realizzazione di una importante opera pubblica quale appunto la rotonda di corso Ho Chi Min, che finalmente metterà in sicurezza la zona e renderà più fluido il traffico – spiega Cassibba -. La rotonda è una delle opere pensate e progettate sin dal nostro insediamento, e che adesso trova piena realizzazione assieme ad altre che sono già in corso d’opera o che prenderanno il via nelle prossime settimane. Va anche detto – ancora il vice sindaco – che ci rendiamo conto del disagio che per 90 giorni si potrebbe causare agli esercenti del corso, ma non ci sono lavori che non lo prevedano. Qualunque sia la stagione in cui vengono effettuati. Tuttavia, non appena si delineeranno i reali interventi della ditta, e quindi le necessarie ed indispensabili perimetrazioni, troveremo delle soluzioni per consentire l’accesso veicolare alle varie attività. Del resto, dobbiamo anche valutare l’importanza strategica di questa rotonda che, finalmente, rimuoverà tutti i pericoli a cui i cittadini e gli automobilisti sono andati incontro sino ad oggi. Non è necessaria una statistica che ci dica quale sia la percentuale di incidenti, perché certi lavori si realizzano proprio ed esclusivamente per prevenire. Ed è questo lo spirito che ci ha animato quando abbiamo progettato questo lavoro. Va infine puntualizzato – ancora Roberto Cassibba – che la destinazione d’uso di quell’area era diversa. Il progetto iniziale, non effettuato da questa amministrazione, prevedeva la realizzazione di un distributore di benzina che si sarebbe dovuto estendere su un’area di circa 400 metri quadrati. Lascio dunque immaginare a quale tipo di confusione e pericolosità sarebbero stati soggetti tutti i comisani che attraversano, copiosi, quell’arteria. Abbiamo dovuto revocare tutti gli atti già predisposti, senza non pochi problemi, ma alla fine, anche se con un po’ di ritardo sui tempi, siamo riusciti a incarnare la nostra idea di città a misura d’uomo e ad eliminare un’altra fonte di pericolo stradale. Il finanziamento ottenuto tramite mutuo a Cassa Depositi e Prestiti, ammonta a € 150.000,00, la ditta aggiudicatrice dei lavori è la PRO.A.CO srl di Comiso”.

“E’ in via di realizzazione la rotonda che, nell’ottica di un flusso veicolare più ordinato e sicuramente meno pericoloso, era necessaria, in discontinuità rispetto alla visione della precedente amministrazione – aggiunge il sindaco, Maria Rita Schembari -. Si tratta di una rotatoria che nasce in un nodo stradale in cui negli anni è stato possibile rilevare la pericolosità dei diversi sensi di marcia, considerando pure che molti non rispettano le basilari norme del codice della strada. Le segnalazioni, i vari alert dei cittadini e i tamponamenti registrati nel tempo, ci danno conferma”. Per cui, secondo la nostra visione di città, la rotatoria sarà un’opera utile che a breve vedrà la luce”.


Comiso 6 ottobre 2022