RAGUSA - OGGI AL COMUNE LA VISITA DELLA DELEGAZIONE DEL MINISTERO RUMENO DEGLI ESTERI

28-02-2015 16:07 -

Il Sindaco Federico Piccitto, presente il Presidente del Consiglio Comunale, Giovanni Iacono, ha ricevuto stamani in visita ufficiale a Palazzo di Città una delegazione del Ministero degli Affari Esteri romeno.
La delegazione era composta dal Ministro per le relazioni con la comunità romena all'estero, Angel Tilvar, dal Console Capo del Consolato di Romania a Catania, Carmen Liliana Iacob, dal Console del Consolato di Romania a Catania, Ioan Iacob, dal dirigente del Dipartimento Politiche per le Relazioni con i romeni presso il Ministero degli Affari Esteri, Alina Hagima e dal consulente sui rapporti del Dipartimento Politiche per la Relazione con i romeni presso il Ministero degli Affari Esteri, Smaranda Vornica.
"E' un grande piacere ed onore ricevervi al Comune - ha affermato il primo cittadino; rappresentiamo il nostro interesse di continare a lavorare per creare momenti di socializzazione tra la nostra comunità e quella romena per favorire una maggiore integrazione".
Il Console di Romania a Catania, Ioan Iacob ha ringraziato l'Amministrazione per l'ospitalità riservata alla delegazione. "La presenza nel vostro territorio di una nutrita comunità romena - ha affermato - ha spinto il nostro Governo a creare le condizioni per favorire una collaborazione con le istituzioni in cui vivono i nostri cittadini".
"Sono contento di essere oggi a Ragusa e di essere ospite dell'Amministrazione Comunale che è amica della comunità romena - ha dichiarato nel suo intervento il Ministro per le relazioni con la comunità romena all'estero, Algel Tilvar". "Intendiamo - ha aggiunto il rapprenestante del Governo romeno collaborare con voi per favorire una sempre maggiore integrazione tra la nostra comunità auspicando che siano favorite le diverse forme di associazionismo che vedano fianco a fianco ragusani e romeni". Il Ministro Tilvar ha posto all'attenzione dell'Amministrazione anche l'aspetto del lavoro sommerso, un fenomeno che vede in primo piano i cittadini romeni, da debellare.
Il Presidente del Consiglio Comunale, Giovanni Iacono nel suo intervento ha sottolineato la grande sensibilità mostrata dalla delegazione romena per aver voluto creare l'occasione di un incontro con l'Amministrazione Comunale. "Ci sentiamo vicini alla comunità romena che è riuscita a ben intergarsi - ha affermato Iacono che agiunge: l'interesse che unisce le due comunità, ognuna sia pure nella diversità che le contraddistingue per tradizioni e cultura, è quello della solidarietà e della fratellanza". Il Presidente del massimo consesso ha anche manifestato la possibilità di convocare una seduta del Consiglio Comunale a cui sarebbero invitati i rappresentanti della delegazione come ulteriore dimostrazione di apertura della città nei confronti della comunità romena.
L'incontro si è concluso con lo scambio di doni tra il Sindaco Piccitto ed il Ministro Tilvar e la firma da parte di quest'ultimo sul registro delle personalità illustri in visita al Comune.

Ragusa 28/02/2015


Il Capo Ufficio Stampa
dott. Giuseppe Blundo