POZZALLO - ULTIMO SBARCO CON 459 MIGRANTI: PUBBLICATE LE FOTO SUL CELLULARE DEL SOSPETTO SIRIANO AFFILIATO ALL´ISIS.

16-12-2015 14:13 -

REPORT SBARCO E TRASFERIMENTO MIGRANTI DA POZZALLO
459 MIGRANTI DI VARIE NAZIONALITA’
Nel pomeriggio di ieri è approdata al porto di Pozzallo la nave battente bandiera Lussemburgo, “Bourbon Argos” di Medici Senza Frontiere, con a bordo 459 migranti di varia nazionalità soccorsi in mare.
La Questura di Ragusa ha predisposto un accurato servizio istituzionale volto all’accoglienza dei predetti migranti, garantendo che le relative operazioni si svolgessero in condizioni ottimali sotto il profilo dell’ordine pubblico e della sicurezza.
I migranti, preventivamente visitati a bordo della nave, sono stati trasferiti, a bordo di pullman, presso il vicino C.P.S.A. dove si è proceduto all’attività di preidentificazione, a cura della Polizia Scientifica e dell’Ufficio Immigrazione della Questura.
250 degli stranieri sbarcati sono stati avviati, a bordo di pullman verso strutture di accoglienza di alcune regioni del nord Italia: i rimanenti hanno fatto ingresso al predetto CPSA.
Intenso il lavoro anche degli uomini della Squadra Mobile e della Digos di Ragusa per gli aspetti di rispettiva competenza.

Facendo seguito alla nota stampa diramata in mattinata odierna dalla procura distrettuale – direzione distrettuale antimafia di catania, si trasmettono ad integrazione in allegato alcune effigi fotografiche rilevate sul telefono cellulare dell’uomo siriano sottoposto a fermo in data 11.12.2015.