RAGUSA - SINDACO E GIUNTA DECURTANO LE LORO INDENNITA´ E ACQUISTANO STRUMENTI MULTIMEDIALI PER LE SCUOLE

16-12-2015 19:17 -


STRUMENTI MULTIMEDIALI PER LE SCUOLE ACQUISTATI
CON LE SOMME DERIVANTI DALLE DECURTAZIONI
DEL 30% DELLE INDENNITÀ DI SINDACO E GIUNTA



9 lavagne multimediali e 3 notebook per un importo complessivo di 10.000 euro, destinate agli istituti scolastici del territorio comunale saranno acquistate dall’Amministrazione Comunale con fondi, inseriti nel bilancio comunale, derivanti dalla decurtazione del 30% delle indennità di carica di Sindaco e Giunta Municipale, riferita al periodo compreso tra gennaio ed aprile 2015.
A stabilirlo una determina dirigenziale del Settore VII, pubblicata ieri, che riguarderà l’indizione di una richiesta d’offerta mediante il Me. Pa. (Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione), per l’acquisto del materiale sopracitato.
“Le innovazioni tecnologiche – afferma il sindaco Federico Piccitto – consentono anche al sistema didattico di sviluppare nuove forme di apprendimento destinate agli studenti, per aiutarli nel loro percorso di crescita formativa. Tra queste rientra anche l’ampliamento delle possibilità di utilizzo dei nuovi strumenti multimediali a loro disposizione; perciò abbiamo deciso di procedere all’acquisto delle lavagne didattiche e dei notebook, ennesimo segnale della grande attenzione che poniamo nei confronti del mondo della scuola come già ampiamente dimostrato, del resto, sul fronte dell’edilizia scolastica”.
Soddisfazione espressa anche dall’Assessore alla pubblica istruzione, Salvatore Martorana che sottolinea: “La scuola rappresenta un cardine essenziale per lo sviluppo e la crescita della nostra comunità. Ed i moderni ed innovativi strumenti di apprendimento, rappresentano un’ulteriore opportunità a servizio dei nostri studenti”.

Ragusa 15/12/2015
Il Capo Ufficio Stampa
dott. Giuseppe Blundo