PEDALINO - IL SINDACO CONSEGNA UN DEFIBRILLATORE A ROMINA BELLINA, DIRIGENTE DELL´ I.C. " BUFALINO ".

28-12-2015 14:31 -

Il sindaco Filippo Spataro ha consegnato al dirigente Scolastico dell´I. C. “Bufalino” di Pedalino Romina Bellina un defibrillatore. Sono stati presenti alla consegna l’assessore Fabio Fianchino, il capogruppo consiliare del PD Gaetano Scollo, il consigliere di circoscrizione Alessandro Nifosì e Biagio Turtula responsabile del centro di formazione American Hearth Association dell’ ASP 7 di Ragusa, che avvierà nelle prossime settimana un corso di emergenza urgenza per tutto l’istituto scolastico, presenti anche molti genitori degli alunni.
“L’arresto cardiaco è un’emergenza cardiologica caratterizzata dalla cessazione improvvisa e prolungata nel tempo della funzione di pompa del muscolo cardiaco – ha commentato il sindaco Spataro -. Laddove già sono applicati programmi di pubblica defibrillazione, la sopravvivenza raggiunge anche il 40%. Per questo, ritenendo fondamentale l’utilizzo del defibrillatore entro cinque minuti dell’ arresto cardiaco, l’Amministrazione comunale ha ritenuto opportuno dotare la scuola di Bufalino di un defibrillatore e prevedere un momento di formazione del personale per l´utilizzo dello strumento. Un soccorso tempestivo ed efficace quasi sempre salva la vita”.
Gaetano Scollo ha commentato : “All’atto del nostro insediamento abbiamo ricevuto diverse sollecitazioni sia dal dirigente scolastico sia da numerosi genitori sulla mancanza di questo importante strumento all’interno dell’istituto. Grazie all’ interessamento del sindaco abbiamo ovviato a questa carenza, da questo momento il defibrillatore sarà a disposizione delle nostre scuole ma naturalmente dell’intera comunità di Pedalino, in quanto è il prima defibrillatore presente nella frazione. Ancora una volta abbiamo dato prova che il lavoro di sinergia tra gli enti che operano nei vari ambiti, porta sempre ad ottenere degli importanti risultati ”.
Il dirigente scolastico Romina Bellina ha espresso la propria soddisfazione : “ Considerata la posizione geografica di Pedalino, distante circa 9 Km da Comiso, la presenza a scuola di un apparecchio salvavita è confortante per tutta la comunità. Pertanto sono riconoscente per il dono ricevuto e mi impegno a formare il personale scolastico per garantire, in caso di necessità, un uso corretto ed efficace dello strumento. La scuola, aperta al territorio, si impegna altresì ad organizzare un corso di formazione per tutta la popolazione di Pedalino. A nome mio e di tutto il personale della scuola ringrazio il Comune di Comiso, nella persona del Sindaco, per l’opportunità offerta.”

Comiso, 28 dicembre 2015
A. L.



.