PALERMO - 61 DEPUTATI REGIONALI SU 90 NEI GUAI CON IL FISCO: TRA LORO TUTTI I DEPUTATI IBLEI.

05-01-2016 16:27 -

E´ una bomba, che allontana ancora di più i cittadini dalla politica. Per " Riscossione Sicilia ", la società che gestisce il fisco nell´isola e che, recentemente, non è stata ricapitalizzata proprio all´ARS ( è una vendetta ? ) ci sono oltre cinque miliardi di euro di evasione, con 480 milioni di euro versati a fronte di 5 miliardi e mezzo: tra gli evasori bel 61 deputati regionali su 90 e per 24 di essi, con un debito superiore a 2.000 euro, è stata applicata la misura del pignoramento di un quinto dell´indennità parlamentare. Il pignoramento riguarda ben 24 parlamentari, tra cui il comisano Giorgio Assenza ( circa 72.000 euro di evasione ), mentre gli iblei Dipasquale, Digiacomo, Vanessa Ferreri e Orazio Ragusa hanno evaso, secondo " Riscossione Sicilia " e il suo presidente Fiumefreddo, circa due mila euro.
Tra gli evasori risultano anche Rosario Crocetta, Pippo Nicotra del PD ( 187 mila euro ), Nello Musumeci ( 110 mila euro )e cinque ex presidenti della Regione: Matteo Graziano, Santi Nicita, Totò Cuffaro, Raffaele Lombardo e Angelo Capodicasa.
L´incartamento è stato trasferito ora alla Procura della Repubblica di Palermo.
Si salvi chi può!
Girolamo Piparo