RAGUSA - IN 11 ESCONO DA FORZA ITALIA CON GIOVANNI OCCHIPINTI, NON CONFERMATO VICEPRESIDENTE REGIONALE DI F.I. " PER MANIFESTA INCONCLUDENZA ", SECONDO GIOVANNI CRISCIONE.

11-01-2016 18:45 -

Quando si attuano delle scissioni, gli stracci volano in aria: è una vecchia massima, mai così attuale in queste ore in cui si sta consumando il divorzio da Forza Italia di Giovanni Occhipinti, già presidente del consiglio provinciale, assessore al Turismo del comune di Ragusa, vicepresidente regionale di Forza Italia fino a poche settimane fa. Giovanni Occhipinti ha annunciato, manifestando profonda amarezza, la sua fuoriuscita da Forza Italia e la costituzione di una formazione civica, denominata " Insieme ": dovrebbe esserci, a giorni, una conferenza stampa per illustrare il percorso politico del nuovo movimento.
Seguendo Giovanni Occhipinti, hanno annunciato di uscire da Forza Italia tre consiglieri comunali di Ragusa ( Tumino, Mirabella e Lo Destro ), due consiglieri comunali di Comiso ( Salvatore Romano e Valentina Damiata, anche se quest´ultima appare ancora incerta), tre consiglieri comunali di Acate ( Gino Licata, Silvana Terranova e Michele Casì ), Giovanni D´Aquila ( consigliere di Monterosso Almo ) e Giovanni Vivera ( consigliere di Chiaramonte Gulfi).
Alla presa di posizione di Giovanni Occhipinti ha reagito duramente Giovanni Criscione, presidente del Club Forza Silvio " G.B. Xiumè " di Ragusa.
Per Giovanni Criscione la scelta di Occhipinti va condannata come quella " di uno stagionale della politica ... in cerca di un sistema per rimanere a galla. E´ ancora più grave la fuoriuscita per il fatto che Occhipinti ha ricoperto fino a poche settimane fa l´incarico di vicepresidente regionale di Forza Italia, incarico non confermato per manifesta inconcludenza ".
La fuoriuscita di Occhipinti e degli altri consiglieri comunali segue a ruota la nomina a commissario provinciale di Forza Italia del senatore Giovanni Mauro a Ragusa: un tempismo che lascia francamente perplessi!

Girolamo Piparo