SI E´ INSEDIATO STAMANE A SCICLI IL COMMISSARIO FERDINANDO TROMBADORE

23-01-2015 15:37 -


"Per formazione professionale sono abituato a guardare il lato delle responsabilità dell´incarico che mi viene affidato, tuttavia, non posso non sottolineare di sentirmi onorato del compito affidatomi dal Presidente della Regione. Tutti sanno che il Comune di Scicli è un comune importante non solo per numero di abitanti, quanto per quello che rappresenta nella storia paesaggistica, architettonica e culturale della Sicilia".
Sono le parole pronunciate stamani in Municipio dal commissario straordinario del Comune di Scicli, dottor Ferdinando Trombadore, durante il cordiale incontro con i giornalisti.
Il Commissario ha precisato che l´incarico attiene alla gestione del Comune con i poteri del sindaco e della giunta ed è conseguenziale alle dimissioni rassegnate dal sindaco prima di Natale.
La nomina rientra nell´alveo della collaborazione istituzionale tra la Regione Siciliana e il Ministero dell´Interno, già proficuamente realizzata in passato.
Il Commissario ha inoltre spiegato che l´incarico ricevuto non ha alcuna attinenza con quello svolto dalla Commissione di accesso nominata con decreto prefettizio.
Fra le prime attività del Commissario l´approfondimento delle tematiche legate allo stato del bilancio comunale. Da tempo è stato presentato un Piano Pluriennale di Riequilibrio economico finanziario, che riveste una fondamentale importanza per la vita dell´Ente.
Particolare impegno sarà profuso sul piano dell´ordine pubblico, anche alla luce degli ultimi fatti delittuosi che si sono verificati in città.



Scicli, 23 gennaio 2015 L´addetto stampa
Giuseppe Savà