RAGUSA - LA GIUNTA APPROVA LO " SPORTELLO DONNA " PER FAVIRE LE POLITICHE DI GENERE

03-03-2015 16:05 -

LA GIUNTA APPROVA UN ATTO D´INDIRIZZO
PER L´ISTITUZIONE DEL NUOVO UFFICIO
Istituire un ufficio denominato "Sportello Donna", fulcro di una rete relazionale tra istituzioni pubbliche e private, agenzie ed associazioni di volontariato che operano nel territorio cittadino con particolare attenzione alle politiche di genere: questa la decisione assunta, come atto d´indirizzo, dalla Giunta Muncipale nella seduta odierna. La delibera adottata oltre a prevedere l´istituzione dello "Sportello Donna" da assegnare al Servizio 2° "Area di sostegno alle famiglie in difficoltà - solidarietà sociale" del Settore Servizi sociali, dispone che i dirigenti dei Settori Servizi Sociali e Gestione Infrastrutture individuino rispettivamente una unità, con competenze e professionalità idonee, da assegnare al costituendo ufficio ed un immobile comunale che possa ospitare lo "Sportello Donna".
"L´Amministrazione Comunale con tale provvedimemto - dichiara l´Assessore ai servizi sociali Salvatore Martorana - intende mostrare la vicinanza concreta delle istituzioni per promuovere il ruolo della donna nella società e per sostenere le tante situazioni di problematicità, in modo da rendere alle donne un servizio di orientamento, formazione, informazione e sostegno, tale da permettere loro di scegliere e cogliere diverse occasioni di inserimento sociale, lavorativo e culturale".


Ragusa 3/03/2015


Il Capo Ufficio Stampa
dott. Giuseppe Blundo