RAGUSA - IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO IACONO ESPRIME SOLIDARIETA´ ALLE VITTIME DELLE ASTE GIUDIZIARIE

07-03-2015 09:21 -



IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO IACONO ESPRIME SOLIDARIETA´
ALLE FAMIGLIE CHE RISCHIANO DI PERDERE
LE PROPRIE CASE ALL´ASTA GIUDIZIARIA


Il Presidente del Consiglio Comunale Giovanni Iacono ha espresso stamane nel corso di un incontro la propria solidarietà e vicinanza alla famiglia Barca ed altri cittadini che rischiano di perdere le case che sono state messe all´asta giudiziaria.
Al Comune infatti Iacono ha ricevuto, accompagnate dai rappresentanti del Movimento dei Forconi, Guastella e Manni, diverse famiglie che si trovano in queste condizioni.
"Mi sono fatto carico della vicenda, fiducioso della soluzione del caso che approfondirò dal punto di vista giuridico, procedurale, contabile - ha dichiarato il presidente del massimo consesso - e rivolgo un appello accorato a tutti i cittadini affinchè non si presentino alle aste giudiziarie in quanto ritengo che a breve ci saranno modifiche normative che salvaguarderanno non solo gli interessi dei creditori ma anche il patrimonio della prima casa".


Ragusa 6/03/2015


Il Capo Ufficio Stampa
dott. Giuseppe Blundo