POZZALLO - SBARCO PRESSO L´HOTSPOT

13-02-2016 14:41 -

Nella mattinata di oggi è approdata al porto di Pozzallo la nave militare “Borsini”, con a bordo 89 migranti di varia nazionalità soccorsi in mare.
La Questura di Ragusa ha predisposto un accurato servizio istituzionale volto all’accoglienza dei predetti migranti, garantendo che i relativi e preventivi controlli si svolgessero in condizioni ottimali.
I migranti, preventivamente visitati a bordo della nave, sono stati trasferiti, a bordo di pullman, presso il vicino HOTSPOT per l’attività di preidentificazione, a cura della Polizia Scientifica e dell’Ufficio Immigrazione della Questura.
L’attività investigativa da parte della locale Squadra Mobile sarà volta all’individuazione di presunti scafisti e di organizzazioni dedite al favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, la Digos valuterà i profili di eventuale interesse investigativo per la sicurezza nazionale.