IL CITTÀ DI SCICLI C5 HA ANCORA FAME DI SUCCESSI: VITTORIA IN COPPA ITALIA A VILLASMUNDO

21-03-2016 17:50 -

Il Città di Scicli C5 non è per nulla pago della sua già straordinaria stagione: oltre ad aver vinto il campionato con parecchie giornate di anticipo ed aver ottenuto la promozione diretta al prossimo campionato di C1, infatti, i cremisi allenati da Marcelo Mittelman ottengono una splendida vittoria a Villasmundo in una gara valevole per la Coppa Italia di serie C2.
Una partita completamente diversa da quella disputata appena una settimana prima, valevole per un campionato già deciso, perlomeno per quanto riguarda i cremisi. In questa partita, infatti, le motivazioni erano da entrambe le parti e lo spettacolo ne ha beneficiato dando vita ad una bella e combattuta gara.
La partita è stata un continuo inseguimento da parte del Città di Scicli C5 nei confronti del Villasmundo, fino al definitivo 3-2 a favore dei cremisi, a conferma della mentalità vincente che la squadra ha ormai conseguito.
Al di là dei meriti di tutto il collettivo, bisogna assolutamente segnalare la prestazione strepitosa del capitano Simone Giannì, autore di tutti e tre i gol del Città di Scicli C5, vero e autentico trascinatore in campo per la sua squadra.
Unico neo di una partita da incorniciare per i cremisi è stato il brutto infortunio al ginocchio avvenuto a Dario Mallo: un’altra pedina fondamentale che si aggiunge ad un’infermeria già piena.
“Quella di sabato è stata l’ennesima dimostrazione della mentalità vincente di questa squadra, che è andata a vincere sul campo non facile del Villasmundo. È stata una gara molto complicata e noi siamo stati davvero bravi a gestire la partita nei momenti decisivi”, questo il commento a caldo di Marcelo Mittelman, allenatore e leader dello spogliatoio cremisi.
“A differenza di sabato scorso, la squadra ha dimostrato che nelle occasioni in cui bisogna vincere c’è ancora fame di vittorie e questo mi fa stare tranquillo per il prosieguo della competizione. Adesso attendiamo il risultato che verrà fuori dalla partita tra Villasmundo ed Arcobaleno Ispica, dopo di che potremo giocarci in casa, davanti al nostro pubblico, il passaggio alla prossima fase di questa Coppa Italia”.
Dopo questa partita, infatti, Città di Scicli C5 e Arcobaleno Ispica si affronteranno al Geodetico di Scicli, nell’ultima delle tre partite del mini-girone che stabilirà chi accederà alla fase finale dell’edizione della Coppa Italia di C2 di quest’anno.

Ufficio stampa e comunicazione - Città di Scicli C5