MODICA - PER LA PRIMA VOLTA GRAN GALA´ DEL VOLLEY AL TEATRO GARIBALDI

01-04-2016 10:43 -

Gran Galà del Volley 2016 per la prima volta a Modica. Due le società locali premiate

Sindaco e Assessore Floridia:” Orgogliosi di ospitare la festa di uno sport tanto amato”

Il Gran Galà del Volley 2016 si terrà per la prima volta a Modica.
La soirée con una disciplina molta amata e seguita da numerosissimi atleti si terrà lunedì 4 aprile p.v. con inizio alle ore 18.30 al Teatro Garibaldi.
La settima edizione dell’evento e la quattordicesima edizione della premiazione, vedrà quest’anno protagoniste dodici le squadre volleistiche che militano nelle diverse categorie che saranno premiate, per l’attività agonistica 2014/2015, e di queste quattro sono di Modica, tre di Comiso, una di Ispica, Vittoria, Giarratana, Chiaramonte Gulfi, Pozzallo.
La serata vedrà l’assegnazione di tre premi ad altrettanti atleti che si sono particolarmente distinti nella disciplina; premi intitolati a personaggi prematuramente scomparsi – Fabio Di Pietro, Saro Di Stefano e Antonio Guccione – che hanno fatto la storia, con le loro encomiabili attività sportive, del volley ragusano. Al Gran Galà del Volley 2016 sarà presente il presidente regionale della FIPAV, Enzo Falsone ed è stato invitato a presenziare il presidente regionale del CONI, Sergio D’Antoni.
“Siamo orgogliosi di ospitare una kermesse sportiva così importante nella nostra città, commentano il sindaco e l’assessore allo sport Rita Floridia, come il Gran Galà del volley 2016.
Un evento che ha ormai una sua storia e che quest’anno, per la prima volta, si svolgerà nella magnifica cornice del Teatro Garibaldi. Una manifestazione che premierà le principali società di pallavolo fra cui due società modicane: la grande Pro Volley team e la US Volley Modica.
Sarà un momento di grande emozione e di riconoscimento per le società e gli atleti che ogni giorno vivono lo sport con grande passione, entusiasmo e determinazione”.

L’intitolazione delle personalità scomparse a cui sono dedicati i premi ancora da assegnare:

FABIO DI PIETRO (7^ Edizione) 
Atleta della Società San Vito di Giarratana militante in serie B2, scomparso il 21 dicembre 2008 in un incidente stradale assieme ad altri tre amici coetanei di Giarratana Gabriele Corallo , Giuseppe Di Gaetano, Leandro Renna; la famiglia su nostra proposta ha istituito il Premio che viene assegnato all´atleta che si è distinto nel corso della stagione precedente. 
 
SARO DISTEFANO (5^ Edizione) 
Arbitro del Ruolo regionale scomparso all´età di 44 anni a causa di una malattia, la FIPAV ha istituito il Premio al Miglior Arbitro della stagione.
 


ANTONIO GUCCIONE (2^ Edizione) 
Tecnico della Società US Ardens di Comiso, ha guidato la stessa per tanti anni ottenendo la promozione al Campionato Nazionale di serie C1 Femminile e con lo stesso gruppo ha partecipato ad una finale nazionale giovanile, per tanti anni selezionatore provinciale del settore femminile che ha vinto diversi trofei delle province, scomparso nel dicembre 2014. Per le sue qualità ed il carattere la FIPAV provinciale ha istituito il Premio Fair Play con l´assenso della famiglia.
 


L’Ufficio Stampa