RAGUSA - MESSA IN SICUREZZA DEL FOGNOLO TRA VIA NATALELLI E VIALE DEL FANTE

13-03-2015 15:37 -

LAVORI DI MESSA IN SICUREZZA DEL FOGNOLO ESISTENTE
E REALIZZAZIONE DI UNA NUOVA CONDOTTA PER
IL POTENZIAMENTO DEL SISTEMA DI SMALTIMENTO
DELLE ACQUE BIANCHE NELLA VALLATA SANTA DOMENICA

Approvato il progetto esecutivo

L´Amministrazione Comunale intende intervenire per ristabilire la piena funzionalità del fognolo delle acque bianche esistente tra Via Natalelli e Viale del Fante restituendo nel contempo la piena viabilità di quest´ultima arteria.
A seguito infatti delle piogge torrenziali che si abbatterono nella tarda serata del 7 novembre del 2010 in città, si aprì una voragine nel terrapieno a ridosso di Viale del Fante e fu quindi disposto un intervento di somma urgenza limitato alle opere necessarie ad eliminare situazioni di pericolo per la pubblica incolumità. Furono rimandati invece i lavori per ristabilire la piena funzionalità del fognolo delle acque bianche.
Per dare una soluzione al problema è stato approvato, con determina dirigenziale n.428 del 9 marzo scorso, del Settore V - Manutenzione e gestione infrastrutture, un progetto esecutivo, redatto dai tecnici del Comune, ing. Giuseppe Corallo e geom. Giovanni Guardiano, per la messa in sicurezza del fognolo e la realizzazione di una nuova condotta per il potenziamento del sistema di smaltimento delle acque bianche nella Vallata S. Domenica, 1° stralcio, completamento della paratia e ripristino della scarpata di Viale del Fante.
Con lo stesso atto è stato altresì approvato il capitolato speciale d´appalto stabilendo come tempo per l´esecuzione dei lavori, 90 giorni.
Per l´attuazione dell´intervento è stata stanziata la somma di € 255.000,00 attingendo ai fondi della L.R. 61/81.



Ragusa 13 /03/2015


Il Capo Ufficio Stampa
dott. Giuseppe Blundo