SCICLI - IL CITTÀ DI SCICLI C5 VINCE IL CAMPIONATO ED È PROMOSSO IN C1

05-04-2016 14:34 -

Cala il sipario sul campionato 2015/2016 del Città di Scicli C5. Un campionato di C2 che ha visto i cremisi di mister Mittelman dominare l’intero torneo dall’inizio alla fine; pochissimi, infatti, sono stati i passaggi a vuoto durante la stagione regolare, chiusa a quota 49 punti.
24 partite giocate, 15 vittorie, 4 pareggi e 5 sconfitte. 105 le reti realizzate e 64 quelle subite (miglior difesa del torneo). Questi i numeri del Città di Scicli C5 al termine di una stagione che segna la rinascita del calcio a cinque sciclitano, dopo i fasti del Pro Scicli.

L’ultima partita di campionato ha visto i cremisi impegnati sul campo dell’Holimpia Siracusa, formazione impegnata nella lotta per evitare i playout. Dunque due opposte motivazioni in campo che hanno inciso parecchio sull’esito della partita.
I cremisi, infatti, hanno perso con il punteggio di 5-3, frutto di una partita che li ha visti sempre inseguire gli avversari senza mai realmente impensierirli. I gol per il Città di Scicli C5 sono stati messi a segno da Trovato, Allibrio e Manenti.

Così Marcelo Mittelman, allenatore cremisi e vero trascinatore in campo, visibilmente felice a fine partita, ha commentato la partita: “Una gara che per i nostri avversari aveva un’importanza diversa rispetto alla nostra e questo ha certamente fatto la differenza. Per noi questa giornata ha rappresentato una vera e propria festa: si è così concluso un campionato che ci ha visto vincitori con diverse giornate di anticipo. Ora la nostra testa è tutta rivolta alla Coppa Italia: faremo di tutto per concludere nel migliore dei modi questa manifestazione e una stagione per noi fantastica”.

Prossimo appuntamento per il Città di Scicli C5, infatti, sarà contro l’Arcobaleno Ispica, in una partita valevole per la Coppa Italia di Serie C2.


Ufficio stampa e comunicazione - Città di Scicli C5