MODICA - PER NINO MINARDO IL DECRETO SULL´IMU AGRICOLA NON RISOLVE I PROBLEMI DEGLI AGRICOLTORI

25-01-2015 09:39 -


On. Nino Minardo: Imu agricola, "Dl non risolve problemi e crea agricoltori di serie A e B".
Il decreto del Governo sull´Imu agricola non risolve del tutto i tanti problemi ancora sul campo. Soprattutto per le province del Sud, la gran parte a vocazione agricola, il rischio e´ di trovarsi con imprenditori agricoli di serie A e B". E´ quanto dichiara l´on. Nino Minardo il quale ritiene che il provvedimento varato dal CDM che esenta i comuni montani dal pagamento dell´imu agricola e che proroga al 10 febbraio la scadenza non risolve il problema. La provincia di Ragusa è ancora una volta penalizzata. La maggior parte degli imprenditori agricoli e dei proprietari terrieri, prosegue Minardo, sara´ comunque costretta a pagare l´Imu. Se pensiamo alla fascia trasformata che si estende per tutto il litorale ibleo, saranno centinaia gli imprenditori agricoli costretti a pagare.
Inoltre, la scadenza dei termini di pagamento, rimane sempre troppo ravvicinata. È necessario, quindi, conclude il parlamentare nazionale, che il governo non solo riveda tutta la materia, ma provveda a formulare norme di abolizione totale di questa insidiosa tassa per un comparto e per i territori già troppo penalizzati.

L´addetto stampa
Pinella Rendo