SCICLI - ASSEMBLEA SUL TRATTAMENTO DEI RIFIUTO SABATO 16 APRILE IN VIA MUSSO

15-04-2016 15:45 -

DALLE ASSOCIAZIONI E DAI GRUPPI FIRMATARI DELLA NOTA (in allegato) CONSEGNATA AL COMUNE DI SCICLI PROT.9940 DELL’11 APRILE 2016:

Il Blog di Scicli

Ragusa Civica

Circolo PD Scicli Democratica

Coordinatrice provinciale SEL

Movimento 5 Stelle

Scicli Bene Comune

Gruppo Parlamentare F.I.

Associazione I Maggio

Associazione Esplorambiente

Movimento Culturale Brancati

Club Unesco Scicli



A:

Assenza Giorgio

Di Giacomo Giuseppe

Di Pasquale Nello

Ferreri Vanessa

Lorefice Maria Lucia

Minardo Nino

Ragusa Orazio

Padua Venerina



Oggetto: IMPIANTO PER IL TRATTAMENTO DI RIFIUTI PERICOLOSI – INVITO AI RAPPRESENTANTI ISTITUZIONALI DEL TERRITORIO

Egregi Signori,

Solo da pochissimi giorni la Comunità di Scicli ha appreso del decreto n.218 del 3 marzo 2016 con il quale il Dipartimento Regionale delle Acque e dei Rifiuti ha autorizzato l’ampliamento dell’attività di gestione dei rifiuti di una piattaforma di trattamento e recupero di rifiuti non pericolosi e pericolosi presso il comune di Scicli (RG) in C.da Cuturi, in variante dello strumento urbanistico”, richiesto dalla ditta ACIF.

Si tratta di un impianto della potenzialità di 200.000 tonnellate annue, ovvero 800 tonnellate giornaliere, delle quali 125.000 di rifiuti pericolosi di ogni genere e di ogni provenienza, anche liquidi e dunque particolarmente complessi da trattare in sicurezza.

Le Associazioni e singoli cittadini ritengono che l’insediamento industriale ubicato in area rurale vicina al centro abitato possa concretizzare un grave danno nei confronti di un territorio che si era già espresso a difesa dei valori intrinseci di un sito UNESCO ed in particolare del sito Città Tardo Barocche del Val di Noto del quale Scicli fa parte.

Un Sito che di cultura, di turismo, di agricoltura di eccellenza deve e vuole vivere e non già divenire conosciuto come luogo esposto a inquinamenti potenzialmente gravissimi in aree di pregio e vicine alla città.

Anche in relazione alle imminenti scadenze dei termini per un eventuale ricorso – conseguenza del ritardo con il quale il procedimento è arrivato all’attenzione della cittadinanza - Vi chiediamo di voler partecipare ad un incontro urgente con le Associazioni e i Soggetti che lunedì 11 scorso si sono riunite per discutere sul grave tema.

Con spirito di confronto e reciproca informazione e pur rendendoci conto dei tempi peraltro imposti non da noi, bensì dai fatti in essere, vi invitiamo DOMANI sabato sera alle ore 19 a Scicli in via Musso, angolo Piazza Italia (di fronte al cinema Italia). Obiettivo della riunione è quello di concertare azioni concrete e volte alla corretta informazione della Città, nonché alla tutela e alla salvaguardia della salute dei Cittadini e all’igiene dell’ambiente.

Con preghiera di voler informare dell’incontro le segreterie provinciali e di voler inviare persona da voi designata in caso di impedimento.

Inviato dal Il Blog di Scicli

Riferimenti:

Guglielmo Palazzolo 3356990216

Giovanni Scifo cell. 3346906651

Giampaolo Schillaci cell. 3204328344